[SPADAFASHION] Suggestioni in taglia XL

[SPADAFASHION] Suggestioni in taglia XL

Suggerimenti per salvaguardare modestia, buon gusto e femminilità e per sopperire alla loro mancanza, o alla mancanza di specchi. [RS]   Si sa che una forma fisica non (più) perfetta e qualche chilo di troppo, o mal distribuito, possono rendere difficile la scelta di un abbigliamento che davvero valorizzi, anziché sottolineare, il difetto. Fermo restando […]

[SPADAFASHION] Da immodesto a modesto, senza buttare via nulla

[SPADAFASHION] Da immodesto a modesto, senza buttare via nulla

Suggerimenti per salvaguardare modestia, buon gusto e femminilità e per sopperire alla loro mancanza, o alla mancanza di specchi. [RS]   Già in una scorsa puntata di questa rubrica abbiamo sfiorato il tema: che fare se il proprio guardaroba non corrisponde ai dettami della modestia? Se si tratta di capi di qualità, magari costosi, buttarli […]

[SPADAFASHION] Ebbene sì, il pantalone

[SPADAFASHION] Ebbene sì, il pantalone

Suggerimenti per salvaguardare modestia, buon gusto e femminilità e per sopperire alla loro mancanza, o alla mancanza di specchi. [RS]   Difficilmente questa puntata di Spadafashion potrà soddisfare tutti: le fashion-nazi non troveranno leggiadri tutti gli outfit proposti, e le modest-nazi invocheranno la punizione eterna su chi tiene la rubrica. Ma poiché il realismo è […]

[SPADAFASHION] La gonna ‘maxi’

[SPADAFASHION] La gonna ‘maxi’

Suggerimenti per salvaguardare modestia, buon gusto e femminilità e per sopperire alla loro mancanza, o alla mancanza di specchi. [RS]   Sì, lo so, sono noiosa: mi avete già detto che i maxivestiti e le maxilunghezze sono da talebani, si impigliano nelle ruote del calesse e il vostro criceto li usa come lettiera. Tuttavia il […]

[SPADAFASHION] La gonna ‘midi’

[SPADAFASHION] La gonna ‘midi’

Suggerimenti per salvaguardare modestia, buon gusto e femminilità e per sopperire alla loro mancanza, o alla mancanza di specchi. [RS] Il tema di questa quarta puntata è la più classica delle gonne: quella di lunghezza variabile tra sotto il ginocchio e metà polpaccio. Mentre le linee più scivolate si adattano a fisici longilinei e asciutti, […]

[SPADAFASHION] Il maxiabito

[SPADAFASHION] Il maxiabito

Suggerimenti per salvaguardare modestia, buon gusto e femminilità e per sopperire alla loro mancanza, o alla mancanza di specchi. [RS] In questa terza puntata svilupperemo il tema dell’abito intero cui ci siamo dedicati la scorsa settimana; declinato però nella sua versione maxi, sebbene non in tutte le immagini che vi proporremo la distinzione tra le […]

[SPADAFASHION] L’abito sotto il ginocchio

[SPADAFASHION] L’abito sotto il ginocchio

Suggerimenti per salvaguardare modestia, buon gusto e femminilità  e per sopperire alla loro mancanza, o alla mancanza di specchi. [RS]   Filo conduttore della nostra seconda puntata è il vestito intero dalla lunghezza appropriata (ossia che copra almeno il ginocchio). Non tutte si “vedono” con i vestiti e alcune temono siano un genere troppo “vecchio” […]

Il burkini e i disvalori europeizzanti

Il burkini e i disvalori europeizzanti

di Cristiano Lugli Le righe che mi appresto a scrivere sono già evidentemente esplicate nel titolo stesso, tuttavia risulta urgente qualche piccola considerazione in merito allo stato di cose in cui ci troviamo. La noiosa e solita estate non aveva evidentemente niente di meglio da offrire, e purtroppo le commoventi e ben costruite immagini provenienti […]

Byzanteens e filortodossi: a state of mind. Qualche noterella alle convinzioni dei più giovani e ganzi.

Byzanteens e filortodossi: a state of mind. Qualche noterella alle convinzioni dei più giovani e ganzi.

    di Moreana   ‘Ai nostri tempi ci sono molte battaglie, ma poche preghiere’ (un sacerdote prima del Concilio Vaticano II)   Una delle piaghe del cattolicesimo militante, almeno per quanto riguarda le convinzioni soggettive dei singoli aderenti è il filortodossismo. Di cosa si tratta? Esso è quell’atteggiamento per il quale, sovente in foro interno, […]

Finezza: un pene per Natale.

Finezza: un pene per Natale.

“Scoperto nel giugno scorso dai giornalisti durante la Fashion Week di Londra, il bijou osceno era presentato come ‘un incrocio fra un crocifisso e un pene’, secondo Harper’s Bazaar”. Adesso viene consigliato come regalo di Natale. Nota di RS: Riprendiamo volentieri l’articolo di Marco Tosatti, con tutta l’oscenità della foto, al fine esclusivo di mettere […]