Muriel Spark e il romanzo cattolico postmoderno

Muriel Spark e il romanzo cattolico postmoderno

di Luca Fumagalli Durante un’intervista televisiva, il 2 giugno del 1961, Muriel Spark ebbe modo di parlare a Malcolm Muggeridge del suo ingresso nella Chiesa di Roma, avvenuto solo sette anni prima: «Il motivo per cui sono diventata cattolica è perché mi veniva mostrata la mia vera natura. […] Non fui capace di lavorare e […]

Spretati, dubbiosi e socialisti: come cambiò la letteratura cattolica inglese dopo il Concilio Vaticano II

Spretati, dubbiosi e socialisti: come cambiò la letteratura cattolica inglese dopo il Concilio Vaticano II

di Luca Fumagalli La letteratura cattolica nell’Inghilterra del secondo dopoguerra offre un panorama eterogeneo e ricco di suggestioni. Vi sono, infatti, un gran numero di autori “papisti”, alcuni dei quali in grado, grazie alle loro qualità, di attirarsi le simpatie del più vasto pubblico dei lettori. David Lodge (1935-) e Muriel Spark (1918-2006), ad esempio, […]

Compton Mackenzie: la Scozia e la Fede

Compton Mackenzie: la Scozia e la Fede

di Luca Fumagalli La vita di Compton Mackenzie, un carnevale di nebulose contraddizioni, di allegrie e angosce, è tutt’altro che misteriosa. Tra le fonti a disposizione dello studioso ci sono ben dieci volumi autobiografici, quattro contenenti le memorie della Prima guerra mondiale e sette di ricordi vari: in totale si tratta di oltre tre milioni […]

Didascalismo e romanzi “a tesi” nella letteratura cattolica inglese tra XIX e XX secolo: gli errori da evitare nell’apologetica

Didascalismo e romanzi “a tesi” nella letteratura cattolica inglese tra XIX e XX secolo: gli errori da evitare nell’apologetica

di Luca Fumagalli Nella letteratura inglese tra XIX e XX secolo la tendenza dominante presso gli scrittori cattolici fu quella didascalica, producendo una narrativa a volte al limite del banale. In tale contesto era dunque difficile fuggire da una visione manichea della realtà, intesa come contrapposizione tra buoni e cattivi, ugualmente privi di sfumature psicologiche. […]

La polemica anti-protestante degli scrittori cattolici britannici del primo Novecento

La polemica anti-protestante degli scrittori cattolici britannici del primo Novecento

di Luca Fumagalli «I cattolici inglesi sono protestanti che protestano contro il protestantesimo». La frase di D. H. Lawrence, al di là dell’azzeccato gioco di parole, contiene una buona dose di verità. Infatti i più importanti scrittori inglesi fedeli a Roma dimostrarono, in particolare nella prima metà del XX secolo, una vera e propria ossessione […]