“Fatherland”: molto più che un romanzo distopico in salsa nazista

“Fatherland”: molto più che un romanzo distopico in salsa nazista

di Luca Fumagalli Quando nel 1992 l’inglese Robert Harris pubblicò Fatherland, il romanzo ottenne un successo così vasto che l’autore venne presto annoverato tra gli scrittori viventi di più grande appeal commerciale. Due anni più tardi, dal libro venne tratto pure un film per la televisione, con Rutger Hauer nei panni del protagonista. Nella sua […]

Münster 1534: la dittatura anabattista tra sangue, violenza e isteria collettiva

Münster 1534: la dittatura anabattista tra sangue, violenza e isteria collettiva

Luca Fumagalli Il XVI secolo tedesco fu senza ombra di dubbio un’epoca oscura e brutale, attraversata dalle mille contraddizioni del nascente protestantesimo. Emblematico, in tal senso, fu il caso della rivolta anabattista a Münster, cominciata agli albori del 1534 e conclusasi tragicamente diciotto mesi dopo. Per quanto si tratti di un avvenimento marginale nel complesso […]

Tolkien, il mito di Atlantide e la teologia politica della catastrofe

Tolkien, il mito di Atlantide e la teologia politica della catastrofe

di Luca Fumagalli Nell’epistolario tolkieniano vi sono molteplici allusioni al legame esistente tra la storia della caduta di Numenor e il mito atlantideo raccontato da Platone nei dialoghi Timeo e Crizia (quest’ultimo, incompiuto, è la continuazione del primo). In una lettera, ad esempio, Tolkien scrive: «Numenor è la mia personale versione del mito e della […]

Quel maledetto di Wyndham Lewis: l’arte, la rabbia, il nazismo

Quel maledetto di Wyndham Lewis: l’arte, la rabbia, il nazismo

di Luca Fumagalli Un quadro del pittore Augustus John ritrae Wyndham Lewis nel 1905, e il cospiratore è già fatto e finito, romanticamente minaccioso, nerissimo di vestiti e di capelli, accigliato e arrogante. È il frutto di una bohème che già a diciott’anni lo aveva visto in giro per l’Europa – Francia, Spagna, Germania, Olanda… […]

“Comunismo e nazismo equiparati”, scoppia la polemica sul testo approvato dall’Europarlamento

“Comunismo e nazismo equiparati”, scoppia la polemica sul testo approvato dall’Europarlamento

Dico che sono contro l’equiparazione banale tra #comunismo e #nazismo che fa piangere sul piano storico innanzitutto. E da ieri mi trovo a dover spiegare che PERÒ detesto lo stalinismo, i gulag, la repressione dell’Ungheria e compagnia terrificante. Tempi moderni. Sbotta così su Twitter l’europarlamentare piddino Pierfrancesco Majorino. Non ho votato il testo di equiparazione […]

I cattolici britannici e il fascismo italiano: storie di convergenze parallele

I cattolici britannici e il fascismo italiano: storie di convergenze parallele

di Luca Fumagalli Dopo la stipulazione dei Patti Lateranensi del 1929, molti cattolici inglesi presero a considerare il regime di Benito Mussolini come un possibile modello di riuscita sintesi tra politica e religione. Il fascismo attirava soprattutto le simpatie delle frange più conservatrici del mondo “papista” britannico. Per esempio Hilaire Belloc (1870-1953), il grande saggista […]

Una campagna elettorale “marziana” per eludere i veri problemi

Una campagna elettorale “marziana” per eludere i veri problemi

  Un contributo interessante. [RS]   di Alessandro Campi   Sono tanti i temi sui quali i partiti, nell’interesse dei cittadini che dovranno votarli, potrebbero scegliere di confrontarsi in vista delle prossime consultazioni politiche: il governo dell’immigrazione, la lotta alla disoccupazione e alla povertà, le pensioni, la salvaguardia ambientale, le azioni a sostegno della famiglia, […]

[DA LEGGERE] Il ‘Vaticano II’ dell’Ebraismo: il Concilio sionista di Basilea

[DA LEGGERE] Il ‘Vaticano II’ dell’Ebraismo: il Concilio sionista di Basilea

Un bell’articolo approfondito su temi apparentemente aridi, ma in realtà ineludibili per un cattolico. Trovate tanti altri articoli sul tema e analisi ulteriori in questo best seller, ottima idea regalo anche per Natale —> https://goo.gl/fgBo6Y di Cesare Baronio (Fonte: opportuneimportune.blogspot.it) La storia del popolo d’Israele e quella della Chiesa Cattolica presentano un’analogia che mi pare non […]

Luciano Violante: “Tra i PM il virus del nazismo, si perseguono i reati per autore e non per tipo”

Luciano Violante: “Tra i PM il virus del nazismo, si perseguono i reati per autore e non per tipo”

    «È LA LOGICA DEL PERSEGUIMENTO DEI REATI PER AUTORE, ANZICHÉ PER TIPO DI REATO: È UN POLITICO? QUALCOSA AVRA’ FATTO. I NAZISTI RAGIONAVANO COSÌ: PERCHE ASPETTARE CHE UN EBREO O UN COMUNISTA COMMETTANO UN REATO? LO FARANNO, TANTO VALE ARRESTARLI PRIMA»   di Errico Novi   Presidente, allora come la mettiamo? Assolto Filippo […]

Chiesa e nazismo

Chiesa e nazismo

di don Curzio Nitoglia (Fonte: DonCurzioNitoglia.com)    Cos’è un concordato? Quando la Prima Sede stipula un concordato con un governo, vuole soltanto premunire i cattolici soggetti a quel governo da ogni forma di persecuzione o di discriminazione, ma ciò non significa che ipso facto la S. Sede riconosca la sua bontà, che è diversa dalla legittimità. Infatti […]