Ratzinger, ‘Giano bifronte’ e ‘nume tutelare’ della c.d. ortodossia conciliare

Ratzinger, ‘Giano bifronte’ e ‘nume tutelare’ della c.d. ortodossia conciliare

  Dal numero “estivo” de La Tradizione Cattolica (2016), pubblichiamo volentieri questo articolo a firma di don Mauro Tranquillo FSSPX. [RS]   Matteo Renzi, per giustificare la recente approvazione in Italia delle unioni civili, si è vantato di aver giurato sulla Costituzione e non sul Vangelo. Sarà dunque per questo che non vede[va] l’ora di […]

La storia si ripete: la rivoluzione modernista e la “terza forza”

La storia si ripete: la rivoluzione modernista e la “terza forza”

di don Curzio Nitoglia (Fonte: CurzioNitoglia.net) Come si prepara la rivoluzione religiosa La Rivoluzione, specialmente religiosa, non è mai spontanea e nascente dal basso, ma è il frutto di una profonda preparazione ideologica, che pian piano giunge alla completa empietà: essa è il modernismo, il quale può essere definito il punto omega di tutte le […]

Nessun accordo possibile col modernismo!

Nessun accordo possibile col modernismo!

  di don Curzio Nitoglia   Analogia tra comunismo e modernismo Pio XI, nell’Enciclica Divini Redemptoris Missio del 19 marzo 1937, ha condannato il comunismo come “intrinsecamente perverso” in quanto teoreticamente materialista e ateo; conseguentemente ha proibito ogni collaborazione anche soltanto pratica con esso. Il comunismo è innanzitutto una prassi, ma non è privo di […]

La ridicola e scalcinata ‘inquisizione’ ultramodernista

La ridicola e scalcinata ‘inquisizione’ ultramodernista

  Per quanto di interesse, proponiamo ai nostri lettori quanto apparso sul blog del noto vaticanista Sandro Magister [magister.blogautore.espresso.repubblica.it], soprattutto perché mostra il grottesco a cui si è arrivati nella “neochiesa” maoista… pardon, modernista. [RS]   “Fare chiarezza”. Questo hanno chiesto a papa Francesco quattro cardinali, con una lettera e cinque domande che – rese […]

Bergoglio in Svezia: la lunga storia d’amore tra protestantesimo e modernismo

Bergoglio in Svezia: la lunga storia d’amore tra protestantesimo e modernismo

Nota di Radio Spada: riportiamo qui l’articolo che il nostro Luca Fumagalli ha pubblicato oggi, con diverso titolo redazionale, sul sito del giornale online Il Conservatore. Buona lettura! di Luca Fumagalli Qualcuno ha scritto di recente che la Riforma luterana ricorda molto da vicino il rinnovamento che Bergoglio sta cercando di portare avanti all’interno della Chiesa. […]

La misericordia arrogante

La misericordia arrogante

  È di per sé noto che la verità non respinge l’errore a intermittenza, vale a dire a volte sì e a volte no, ma che lo respinge sempre. Ergo è di per sé noto che la verità è verità da sempre e per sempre, cioè eternamente. Di conseguenza la verità sta salda e non […]

L’appello di un giovane seminarista cattolico ai Vescovi FSSPX

L’appello di un giovane seminarista cattolico ai Vescovi FSSPX

Vostre Eccellenze Reverendissime,   la Chiesa di Cristo si trova in mezzo ad una tremenda tempesta, che da cinquant’anni a questa parte ha fatto perdere l’orientamento ai suoi timonieri in capo, provocando il mal di mare a molti fedeli dell’equipaggio. Pochi sono coloro che, rimanendo ben saldi nella tecnica di navigazione appresa dalla tradizione degli […]

Sinodo 2015: ‘fin de l’ère constantinienne’?

Sinodo 2015: ‘fin de l’ère constantinienne’?

  di Alessandro Pini   «Laicizzare il Vangelo e conservare le aspirazioni umane del cristianesimo, sopprimendo il Cristo, non è forse tutta l’essenza della Rivoluzione?» (J. Maritain, Trois réformateurs, p. 579). Premessa Lo scontro sinodale non è una semplice battaglia, bensì la Grande Battaglia: in ballo c’è l’essenza del Cattolicesimo – la vera Religione – […]

Il “Modernismo sociale”

Il “Modernismo sociale”

Pubblichiamo ampi stralci dell’articolo “Il modernismo sociale: genesi, sviluppo e  problemi attuali”, tratto dal periodico cattolico Instaurare omnia in Christo, anno XXXII, n. 3, settembre-dicembre 2003   di Danilo Castellano   1. L’enciclica Pascendi (8 settembre 1907) afferma che, sul piano teologico, il Modernismo è “la sintesi di tutte le eresie” (n.76). Richiama, però, anche […]