[POESIA] A una mummia del Museo Egizio di Torino

[POESIA] A una mummia del Museo Egizio di Torino

Nota di Radio Spada: durante quest’Ottavario dei morti, ripubblichiamo anche questa poesia dello scrittore e musicista “scapigliato” Arrigo Boito (1842-1918), intellettuale pienamente inserito nelle dinamiche e nello spirito (sovvertitore) della rivoluzione italiana. Eppure, pur se lontana dalla pienezza e serenità di uno spirito prettamente cattolico e pur se fortemente tormentata, in questo componimento la sua […]

[DA VEDERE] Compagnia della Buona Morte: i filmati della I giornata nazionale (26.5.18)

[DA VEDERE] Compagnia della Buona Morte: i filmati della I giornata nazionale (26.5.18)

Il 26 maggio u.s., presso la Casa Sacro Cuore a Colombaro di Formigine (MO), si è tenuta la prima giornata nazionale della Compagnia della Buona Morte. Di seguito i tre video dei tre momenti formativi principali:   1. Cristiano Lugli – Il progresso della necrocultura: dalla dolce morte agli infanticidi di Stato   2. Don […]

[CONVEGNO] “Fine vita”… e dopo? Morte e Aldilà nella dottrina cristiana

[CONVEGNO] “Fine vita”… e dopo? Morte e Aldilà nella dottrina cristiana

  Segnaliamo questo convegno particolarmente attuale, che si terrà a fine febbraio ad Albano Laziale (RM). [RS]   Da venerdì 23 a domenica 25 febbraio. Il tema del “fine vita” è al centro dei dibattiti politici, massmediatici e delle questioni sociali odierne. Davanti alla cultura imperante che mina le basi stesse del diritto alla vita è […]

[POESIA] Un sonetto in romanesco sui Novissimi

[POESIA] Un sonetto in romanesco sui Novissimi

Nota di Radio Spada: pubblichiamo, durante l’Ottava dei morti, questo sonetto del non sempre encomiabile Giuseppe Gioacchino Belli che in questo componimento ritrova accenti di vera e lungimirante pietà cristiana. Buona lettura! Cqua non ze n’esce: o ssemo ggiacubini, o ccredemo a la legge der Ziggnore. Si cce credemo, o mminenti o ppaini, la morte […]

[CHARLIE GARD] Il filo sottile fra accanimento terapeutico e ‘soppressione cattolica’

[CHARLIE GARD] Il filo sottile fra accanimento terapeutico e ‘soppressione cattolica’

  di Cristiano e Monica Lugli   Spopola, in queste ore sul web, una sorta di lettera scritta da un medico cattolico, sulla identità del quale si fatica ad avere certezza. Ma non è questo il punto. http://www.vita.it/it/article/2017/07/01/un-medico-cattolico-trovare-nuove-risposte-a-domande-inedite/143879/ Lo scritto è stato ripreso principalmente da due siti web: Informare per Resistere e Vita.it, senza contare […]

[CHI MORRA’, VEDRA’] I vari stadi, o stazioni, del Purgatorio

[CHI MORRA’, VEDRA’] I vari stadi, o stazioni, del Purgatorio

Continuiamo la pubblicazione, a puntate (quinta), dell’operetta di don Dolindo Ruotolo “Chi morrà, vedrà… il Purgatorio e il Paradiso”. Buona lettura! [RS]   [segue]   Secondo le rivelazioni dei Santi, e possiamo dire anche secondo la logica, il Purgatorio è diviso in vari stadi, a seconda dello stato di purificazione che l’anima deve subire, in proporzione […]

[CHI MORRA’, VEDRA’] La mirabile logica del Purgatorio

[CHI MORRA’, VEDRA’] La mirabile logica del Purgatorio

Continuiamo la pubblicazione, a puntate (terza), dell’operetta di don Dolindo Ruotolo “Chi morrà, vedrà… il Purgatorio e il Paradiso”. Buona lettura! [RS] [segue]   Non dobbiamo stupirci dei tormenti che l’anima soffre nel Purgatorio. Noi consideriamo le nostre colpe col nostro criterio, e ci sembrano cosa da nulla, come consideriamo le nostre meschine opere buone quasi […]

[CHI MORRA’, VEDRA’] L’anima raggiunge la vita eterna

[CHI MORRA’, VEDRA’] L’anima raggiunge la vita eterna

Continuiamo la pubblicazione, a puntate (seconda), dell’operetta di don Dolindo Ruotolo “Chi morrà, vedrà… il Purgatorio e il Paradiso”. Buona lettura! [RS]   [segue]   L’anima purgante, uscendo dal corpo, tende a Dio, ma si trova come uno che è trascinato da una corrente, e non può raggiungere la riva. L’anima si slancia verso Dio, ma […]

[CHI MORRA’, VEDRA’] Dove va l’anima?

[CHI MORRA’, VEDRA’] Dove va l’anima?

Iniziamo la pubblicazione, a puntate, dell’operetta di don Dolindo Ruotolo “Chi morrà, vedrà… il Purgatorio e il Paradiso”. Buona lettura! [RS]   L’anima si stacca dal corpo…   La morte è il castigo del peccato, comminato da Dio nell’Eden, ed è comune a tutti gli uomini. Per quanto si possa essere miscredenti, non si può […]

Da un’omelia di San Giovanni Vianney

Da un’omelia di San Giovanni Vianney

  di Padre Romualdo Maria Lafitte O.S.B. San Giovanni Maria Vianney era un contadino. Con molta difficoltà, riuscì a diventare sacerdote. Confessava 22 ore al giorno, con penitenze e digiuni terribili; leggeva nelle anime, faceva tanti miracoli, e la gente veniva dal mondo intero per confessarsi con lui. Egli predicava ai suoi contadini in maniera […]