Riforme e affini: «Altro che rugiada dello spirito. Qui siamo alla nebbia dell’intelletto»

Riforme e affini: «Altro che rugiada dello spirito. Qui siamo alla nebbia dell’intelletto»

Chiacchierata col Guelfo Rosa RS: Sentita la “rugiada dello spirito” nella riforma della riforma della messa montiniana? GR: Sì, quindi? RS: Quindi vorremmo sentire il suo parere. GR: Oggi avete tempo da perdere, vero ragazzi? RS: A dir il vero no… GR: Qui mi sembra, ancora una volta, di essere tornato ai tempi di don […]

Liturgia Novus Ordo: in arrivo la riforma della riforma con la “rugiada dello spirito” nella preghiera eucaristica?

Liturgia Novus Ordo: in arrivo la riforma della riforma con la “rugiada dello spirito” nella preghiera eucaristica?

Alcune premesse: per noi di Radio Spada risulta chiaro che i problemi inerenti la Liturgia modernista (Novus Ordo) non si risolvono solo in questioni di mera validità ma, ancor prima, di liceità. Il problema risale dunque alle riforme degli anni ’60, come già ampiamente dimostrato. Questa presunta involuzione del rito montiniano è in realtà, con […]

Sinodo. Verso il “rito cattolico amazzonico”? Può essere, ovviamente “ad experimentum”

Sinodo. Verso il “rito cattolico amazzonico”? Può essere, ovviamente “ad experimentum”

Come fare coi viri probati? La natura del sacerdozio, in particolare nei “riti latini”, non va in direzione del clero uxorato. Ma appunto si parla di riti latini, quindi… Ecco l’estrema sintesi di un articolo pubblicato da una importante testata filo-vaticana di lingua spagnola Religión Digital, che cita fonti sinodali. La Iglesia “es un ecosistema […]

La messa dell’assemblea, culla dell’agnosticismo

La messa dell’assemblea, culla dell’agnosticismo

Per degnamente prepararci alla funerea commemorazione dei 50 anni della messa nuova celebrata per la prima volta il 30 novembre 1969 riprendiamo l’editoriale di Radicati nella fede dal titolo “La messa dell’assemblea culla dell’agnosticismo“ del settembre 2015. Ciò che non c’è più nella Messa, scompare inevitabilmente anche dalla vita cristiana. È solo questione di tempo, […]

[EVELYN WAUGH: LETTERE SUL CONCILIO] Una Chiesa immutata in un mondo in rovina: l’ultima messa in latino di Evelyn Waugh

[EVELYN WAUGH: LETTERE SUL CONCILIO] Una Chiesa immutata in un mondo in rovina: l’ultima messa in latino di Evelyn Waugh

di Luca Fumagalli Nona e ultima puntata. Per chi si fosse perso le altre puntate della rubrica basta digitare “Evelyn Waugh concilio” sul motore di ricerca del sito di Radio Spada. Nel 1966 Evelyn Waugh sentiva che la fine era ormai vicina. Tutto quello in cui lo scrittore aveva sempre creduto era stato spazzato via […]

Sacralizzare il mondo o secolarizzare la Chiesa? Gli intellettuali britannici che si opposero al Concilio Vaticano II e alla “nuova messa” di Paolo VI

Sacralizzare il mondo o secolarizzare la Chiesa? Gli intellettuali britannici che si opposero al Concilio Vaticano II e alla “nuova messa” di Paolo VI

di Luca Fumagalli Durante gli anni Cinquanta e Sessanta, in Gran Bretagna molti degli intellettuali cattolici più noti si opposero alle riforme, liturgiche e non, promosse in seno alla Chiesa, le stesse riforme che avrebbero trovato la loro legittimazione finale nel Concilio Vaticano II. Mons. Ronald Knox, scomparso nel 1957, non ebbe modo di assistere […]

[EVELYN WAUGH: LETTERE SUL CONCILIO] «La Chiesa è sopravvissuta a molti periodi oscuri. È una sfortuna per noi vivere in uno di questi».

[EVELYN WAUGH: LETTERE SUL CONCILIO] «La Chiesa è sopravvissuta a molti periodi oscuri. È una sfortuna per noi vivere in uno di questi».

di Luca Fumagalli Ottava puntata. Per chi si fosse perso le altre puntate della rubrica basta digitare “Evelyn Waugh concilio” sul motore di ricerca del sito di Radio Spada. Tra l’agosto e il settembre del 1965 Evelyn Waugh scrisse ben tre lettere all’editore del «The Tablet». Il tema era il solito: il Concilio Vaticano II […]

Breve nota su Alice Thomas Ellis: una scrittrice glamour contro la “nuova messa”

Breve nota su Alice Thomas Ellis: una scrittrice glamour contro la “nuova messa”

Luca Fumagalli I romanzi di Alice Thomas Ellis (1932-2005), seppur fortemente indebitati nei confronti dell’opera di Ronald Firbank, rivelano sotto il manto glitterato di uno stile provocatorio e ironico una profonda dimensione religiosa. Tipico di questo atteggiamento è The 27th Kingdom (1982), in cui si descrive la vicenda di Valentine, un novizio di origini caraibiche […]

[A. GNOCCHI] Questo Papa (emerito) non mi piace

[A. GNOCCHI] Questo Papa (emerito) non mi piace

  Quest’anno avremo per la seconda volta Alessandro Gnocchi ospite gradito al 25 aprile radiospadista: ci fa piacere condividere un suo contributo sull’ultimo “pasticcio” mediatico della Sede non felicemente occupata, pubblicato ieri su Riscossa Cristiana, che ringraziamo per la pubblicizzazione data al nostro evento. [RS]   di Alessandro Gnocchi   Non ci sono vedove più […]

L’onore sacerdotale impone di non celebrare il Novus Ordo.

L’onore sacerdotale impone di non celebrare il Novus Ordo.

  Il 27 novembre 1969, tre giorni prima dellʼentrata in vigore del Novus Ordo Missae, il domenicano p. Calmel (1914-1975) manifestò il fermo suo rifiuto. Basta leggere questo testo per indovinare da quale sguardo di fede, da quale sicurezza teologica, da quale amore di Dio, da quale profondità proviene. Lo scrisse di getto senza neanche tenersene una copia […]