Un’ infuocata omelia “antimoderna” di Pio XII per celebrare bene la S. Quaresima.

Un’ infuocata omelia “antimoderna” di Pio XII per celebrare bene la S. Quaresima.

Il 26 marzo dell’anno del Gran Giubileo 1950, Domenica di Passione, fu celebrata una giornata mondiale di Penitenza. Pio XII scese in San Pietro, che ospitava per l’occasione il miracolo Crocifisso di San Marcello, e vi offrì il Santo Sacrificio della Messa. Nell’occasione tenne anche la seguente omelia (attualissima quanto oltremodo desiderata in questo tempo […]

Preghiere di S. Teresina al Santo Volto

Preghiere di S. Teresina al Santo Volto

Santa Teresa di Lisieux, oltre al cognome religioso “di Gesù Bambino”, aveva anche quello “del Volto Santo”. Ed al Volto Santo di Nostro Signore portava una straordinaria devozione.All’ “Adorabile Volto di Gesù” si consacrò il 6 agosto 1896 assieme ad altre due sorelle con la seguente formula [1]: O Volto Adorabile di Gesù, giacché ti […]

L’atto supremo del sacerdozio del Cristo: il sacrificio della Croce

L’atto supremo del sacerdozio del Cristo: il sacrificio della Croce

da fsspx.news Lo studio del sacerdozio di Gesù Cristo presentato in un precedente articolo porta naturalmente alla contemplazione dell’atto supremo del Sommo Sacerdote della Nuova Legge: il sacrificio della Croce.È importante in considerazione delle reazioni alla nostra recensione del libro che il precedente papa, Benedetto XVI, ha scritto a quattro mani con il Cardinale Sarah. Abbiamo affermato che Joseph […]

La responsabilità ebraica nella morte di Gesù spiegata da Mons. Spadafora

La responsabilità ebraica nella morte di Gesù spiegata da Mons. Spadafora

a cura di Giuliano Zoroddu Mons. Francesco Spadafora (1913-1997), chiarissimo esperto di Sacra Scrittura presso vari Seminarii italiani, dal 1950 insegnò a Roma, al Marianum e alla Lateranense. Uomo di grande dottrina, collaborò alla redazione della Enciclopedia Cattolica e pubblicò su prestigiosissime riviste scientifiche cattoliche. Già uomo di fiducia del Cardinale Ottaviani per le questioni […]

“Non dicano i Giudei: Noi non abbiamo ucciso il Cristo” (S. Agostino)

“Non dicano i Giudei: Noi non abbiamo ucciso il Cristo” (S. Agostino)

a cura di Giuliano Zoroddu Proponiamo alla meditazione del Lettore le tre lezioni del Mattutino del Venerdì Santo, tratte dal Commento di Sant’Agostino di Ippona al salmo 63, Parole dure che abbattono alla radice tutti i discorsi giudaizzanti dei Modernisti a seguito di Nostra Aetate. «Mi hai protetto, o Dio. dalla congiura dei malvagi, da […]

La Corona di Spine

La Corona di Spine

di Charlie Bunga Banyangumuka Le reliquie della Passione sono forse le più affascinanti della storia della Vera Fede; dai teli sindonici ai chiodi, questi strumenti e artefatti sono intrisi del Sangue per eccellenza, il Sangue dell’Unico Sacrificio che mai sia servito davvero. Eppure esse, pur potendo vantare una tradizione antichissima, sono soggette a critiche e […]

Giuda Iscariota. L’amore impuro che porta all’inferno della disperazione.

Giuda Iscariota. L’amore impuro che porta all’inferno della disperazione.

a cura di Giuliano Zoroddu La Chiesa Romana durante l’Officium Tenebrarum della sera del Mercoledì Santo canta con mesta solennità, tra gli altri, un responsorio che riassume la tragica vicenda di Giuda Iscariota, il Traditore di Gesù: “Judas mercátor péssimus ósculo pétiit Dóminum: ille ut agnus ínnocens non negávit Judæ ósculum: Denariórum número Christum Judǽis […]

San Disma, il buon ladrone “canonizzato” da Gesù

San Disma, il buon ladrone “canonizzato” da Gesù

di Giuliano Zoroddu “A Gerusalemme la commemorazione del santo Ladrone, il quale, avendo in croce confessato Cristo, meritò di udire da lui: Oggi sarai meco in paradiso”. Così, stringatamente, la Chiesa Romana ricorda il 25 marzo una delle figure più caratteristiche del racconto evangelico della Passione: il cosiddetto buon Ladrone. Rispetto gli altri tre Evangelisti, […]

[MEDITAZIONI ALFONSIANE] Gesù è coronato di spine e trattato da re di burla.

[MEDITAZIONI ALFONSIANE] Gesù è coronato di spine e trattato da re di burla.

Ormai entrati nel santissimo tempo di Quaresima, continuiamo con le Meditazioni Alfonsiane. In questo Venerdì dopo le Ceneri, sacro alla venerazione della Reliquia della Corona di Spine, il Dottore Zelantissimo, innamorato di Gesù Crocifisso, ci aiuterà a meditare sul mistero della Coronazione di Spine che la soldatesca di Pilato fece subire a Nostro Signore. Tunc […]