Lo Zerovirgolacinque

Lo Zerovirgolacinque

Di Massimo Micaletti Leggo la notizia sul nuovo sindaco di Chicago e uno scambio di battute con un amico di Facebook mi riporta alla mente una frase di Edward Luttwak di diversi anni fa, quando, a proposito del neoeletto Obama, disse “Obama non è solo Obama: Obama è Chicago“. Ecco, il sindaco di Chicago (ma […]

Sorpreso da Chesterton: la conversione di Joseph Pearce dall’odio razziale alla Chiesa cattolica

Sorpreso da Chesterton: la conversione di Joseph Pearce dall’odio razziale alla Chiesa cattolica

di Luca Fumagalli Ho avuto la fortuna di conoscere Joseph “Joe” Pearce quest’estate, in Francia, in occasione di un convegno organizzato presso il Chavagnes International College. Il fisico massiccio, al netto della bassa statura, è quello di un ex picchiatore che si è dato alla scrittura, il sorriso e gli occhi cerulei sono invece quelli […]

[IL PORCOSPINO] Il “negro artificiale” e lo stomaco delicato della Germania

[IL PORCOSPINO] Il “negro artificiale” e lo stomaco delicato della Germania

  Puntuto e insieme simpatico, il porcospino ficca il musetto nelle questioni scottanti e la sua livrea è refrattaria al politicamente corretto. [RS]   di Andrea Sandri   Come si apprende da una breve lettera al suo agente Elizabeth McKee, nell’estate del 1958 Flannery O’Connor firmò il contratto per la pubblicazione dei suoi racconti in Germania. […]

I fanatici dello ius soli

I fanatici dello ius soli

  di Martino Mora Non esiste soltanto il fanatismo islamico. Esiste anche un fanatismo “liberal”, laicista e politicamente corretto.  E’ il fanatismo del pensiero unico.  Da noi ha contaminato tutti, ma il Partito Democratico (che già nel nome scelto e nel simbolo dell’asinello è emblema dell’americanismo più bovino, anzi asinino)  ne è la massima espressione italica. […]

Lo Ius soli è il vero razzismo

Lo Ius soli  è il vero razzismo

di Massimo Viglione Lo Ius soli non ha un senso pratico: infatti, siamo già invasi, da anni, e lo siamo ogni giorno di più. Non c’è bisogno dello Ius soli per far entrare milioni di immigrati, né, specificamente, per far arricchire ONG varie di varia natura, e in particolare quelle pacifiste sinistrorse e quelle pseudo […]

Continua l’attacco a Radio Spada: RAI Radio3 e Fatto Quotidiano contro il libro ‘Zingari’: ‘razzismo dei tradizionalisti’

Continua l’attacco a Radio Spada: RAI Radio3 e Fatto Quotidiano contro il libro ‘Zingari’: ‘razzismo dei tradizionalisti’

Radio Spada è abituata agli assalti dei finti amici, immaginiamoci a quelli dei nemici. Negli ultimi tempi però i colpi si stanno intensificando: buon segno. Notizia di oggi, 3 aprile 2017: attacco concentrico de “Il Fatto Quotidiano” e della trasmissione radiofonica “Pagina 3” – di RAI Radio 3 – con lo scopo di denunciare l’uscita del libro […]

Il nuovo antirazzismo

Il nuovo antirazzismo

di Martino Mora Vi fu un tempo in cui l’antirazzismo era una passione nobile. Era il rifiuto di stigmatizzare qualcuno per il colore della pelle o il popolo di appartenenza. Era il rifiuto di giudicare  non umane o comunque inferiori delle persone per le loro caratteristiche biologiche o anche etniche (il concetto di “etnia”, a […]

Consigliere Comunale (PD) Reggio Emilia: Radio Spada è “razzista e antisemita”

Consigliere Comunale (PD) Reggio Emilia: Radio Spada è “razzista e antisemita”

Simpatico questo personaggio, consigliere comunale del PD. Cerca maldestramente di danneggiarci. Una risata li seppellirà. Già sul tema: Nuova bufera mediatica contro RS. Il nostro 25 aprile indicato come ‘antisemita’ Zambrano – contraddicendosi – fugge dal 25 aprile radiospadista @ComuneRE tolga promozione a evento @RadioSpada previsto per questo 25 Aprile,nessuno spazio a antisemiti e razzisti http://t.co/UoQGzIk88V […]

Sull’Huffington Post, la strage di Charlie Hebdo è più grave dell’eccidio di Boko Haram in Nigeria

Sull’Huffington Post, la strage di Charlie Hebdo è più grave dell’eccidio di Boko Haram in Nigeria

  Crediamo che ogni commento sia superfluo di fronte a queste affermazioni, e crediamo altresì che urgano delle scuse. Pubbliche. O anche il razzismo pseudo-femminista e occidentalista (per qualche curioso cortocircuito) rientra nella “libertà d’espressione”?   Non ne posso più della superficialità di quelli che dicono che Boko Haram ha fatto 2000 morti e non […]

Il dottor Frankenstein? Lo passa la mutua.

Il dottor Frankenstein? Lo passa la mutua.

  di Martino Mora Creare l’uomo in laboratorio è ormai una cosa banale. Non ha più nulla di inquietante, di mostruoso, di proibito, di trasgressivo. Il dottor Frankenstein è uno sbiadito ricordo. Ormai la fabbricazione dell’uomo in provetta te la passa la mutua al costo contenuto di un ticket sanitario. Farsi fabbricare un bambino è […]