Sacralizzare il mondo o secolarizzare la Chiesa? Gli intellettuali britannici che si opposero al Concilio Vaticano II e alla “nuova messa” di Paolo VI

Sacralizzare il mondo o secolarizzare la Chiesa? Gli intellettuali britannici che si opposero al Concilio Vaticano II e alla “nuova messa” di Paolo VI

di Luca Fumagalli Durante gli anni Cinquanta e Sessanta, in Gran Bretagna molti degli intellettuali cattolici più noti si opposero alle riforme, liturgiche e non, promosse in seno alla Chiesa, le stesse riforme che avrebbero trovato la loro legittimazione finale nel Concilio Vaticano II. Mons. Ronald Knox, scomparso nel 1957, non ebbe modo di assistere […]

[EVELYN WAUGH: LETTERE SUL CONCILIO] Archeologi, modernisti e liturgisti

[EVELYN WAUGH: LETTERE SUL CONCILIO] Archeologi, modernisti e liturgisti

di Luca Fumagalli Continua la rubrica “Evelyn Waugh: lettere sul Concilio”. Per chi si fosse perso la prima puntata: https://www.radiospada.org/2018/11/evelyn-waugh-lettere-sul-concilio-alec-guinness-evelyn-waugh-e-la-lunga-ombra-del-concilio/ Il 23 novembre 1962, poche settimane dopo l’apertura dell’assise conciliare, Evelyn Waugh scrisse un lungo articolo, che comparve sullo «Spectator», intitolato The Same Again, Please. In esso, da semplice fedele, Waugh si interrogava sui probabili esiti […]