La rivoluzione, le rivoluzioni spiegate a tutti

La rivoluzione, le rivoluzioni spiegate a tutti

di Cesare Baronio (Fonte: OpportuneImportune) Rivoluzióne s. f. [dal lat. tardo revolutio -onis «rivolgimento, ritorno», der. direvolvere: v. rivolgere]. – […] 2. Mutamento radicale di un ordine statuale e sociale, nei suoi aspetti economici e politici: a. In senso stretto, il processo rapido, e per lo più violento, attraverso il quale ceti, classi o gruppi sociali, ovvero intere popolazioni, sentendosi […]

Mr Belloc racconta la Rivoluzione francese

Mr Belloc racconta la Rivoluzione francese

di Luca Fumagalli La caratteristica principale che rende ogni saggio storico di Hilaire Belloc un’emozionante avventura nel passato è l’imprevedibilità. Belloc, al pari del suo sodale G. K. Chesterton, ogni volta che tratta un argomento lo fa con arguzia, prendendo le distanze dalla banalità. Per lui il paradosso, il desiderio di fronteggiare l’errata opinione comune, […]

Tradizione cattolica e Stato moderno

Tradizione cattolica e Stato moderno

  di Christopher Dawson   [N.d.T. Si tratta del primo scritto pubblicato da un giovane Dawson su The Catholic review del gennaio-marzo 1915, qui tradotto in esclusiva per RS. Christopher Dawson (1889-1970) è stato uno dei maggiori storici inglesi cattolici del XX secolo, i cui volumi, che abbracciano un quarantennio di ricerche sulla storia della […]

[SECONDO QUINTO] Il ‘Santo di Dio’ e la Felicità Universale

[SECONDO QUINTO] Il ‘Santo di Dio’ e la Felicità Universale

di Danilo Quinto Un gongolante Eugenio Scalfari, nell’editoriale di domenica 23 agosto, intitolato «Quando un Papa cita Ulisse e si oppone al potere temporale», cita il segretario della CEI, Nunzio Galantino, che al Meeting di Comunione e Liberazione, durante la «lectio» dedicata a De Gasperi – che in quanto cattolico «liberale» e «democratico», viene contrapposto […]

Pio VI: il martire della rivoluzione

Pio VI: il martire della rivoluzione

di Luca Fumagalli Tra il febbraio 1798 e l’agosto del 1799 per Pio VI si consumò un vero e proprio calvario. Costretto ad abbandonare la cara Roma, anziano e malfermo dovette affrontare un lungo e faticoso viaggio su pressione del Direttorio francese: l’obiettivo era quello di allontanare il pontefice dal cuore del cattolicesimo, portarlo in […]

[Audio, 3-5-15] A. Giacobazzi ci parla del ‘3 maggio’, anniversario dimenticato

[Audio, 3-5-15] A. Giacobazzi ci parla del ‘3 maggio’, anniversario dimenticato

  Il “3 maggio” è un anniversario dimenticato o ricordato solo per Los fusilamientos de la montaña del Príncipe Pío (o Los fusilamientos del tres de mayo). Oggi Andrea Giacobazzi ci parla di un altro “3 maggio” – tutto emiliano – con esiti, anche simbolici, ben diversi. Tenete a mente questa data, perché prossimamente la risentirete nominare. Non aggiungiamo […]

Un cardinale e una Rivoluzione non molto umana

Un cardinale e una Rivoluzione non molto umana

  di Massimo Viglione La Rivoluzione Francese ha provocato direttamente la morte di 500.000 esseri umani (più, in via consequenziale, 1.500.000 causati dalle guerre napoleoniche). Ha ghigliottinato il Re di Francia Luigi XVI, la Regina Maria Antonietta, la sorella del Re Elisabetta e il Delfino è morto a dieci anni dopo essere stato affidato a […]

Vandea: l’insurrezione cattolica nella Francia giacobina

Vandea: l’insurrezione cattolica nella Francia giacobina

di Andrea Congestrì Nel 1793, durante la Rivoluzione francese, si scatenò, nella terra della Vandea, il primo genocidio di Stato della storia occidentale. Il regime rivoluzionario di Parigi venne imposto con la forza nelle province di Francia ed ebbe in Vandea, la più Cattolica di esse, la reazione più coraggiosa e gloriosa. I Blancs (i […]

14 LUGLIO / Gli eroi della Bastiglia

14 LUGLIO / Gli eroi della Bastiglia

  di Pino Tosca  Nel 1889, per ricordare il primo centenario del quatorze julliet, il governo massonico di Francia inaugurò quell’indecenza di ferraglia che chiamiamo Tour Eiffel. Nel 1989, per il secondo centenario, i festeggiamenti furono altrettanto grotteschi. La “farsa della Bastiglia” -come la definì Vittorio Messori- sotto la gran maestria del massone Mitterand, costò […]