L’eccentrico monsignore e l’aristocratico snob: quanto di Robert Hugh Benson vi è nell’opera di Evelyn Waugh

L’eccentrico monsignore e l’aristocratico snob: quanto di Robert Hugh Benson vi è nell’opera di Evelyn Waugh

di Luca Fumagalli Oltre ad essere due dei nomi più importanti del catholic literary revival in Gran Bretagna, monsignor Robert Hugh Benson (1871-1914) – autore del celebre Il padrone del mondo – ed Evelyn Waugh (1903-1966) sembrano avere poco o nulla in comune. Del resto appartengono a due periodi molto diversi: mentre il primo era […]

Tutti gli uomini del monsignore: gli ammiratori illustri di R. H. Benson

Tutti gli uomini del monsignore: gli ammiratori illustri di R. H. Benson

di Luca Fumagalli Robert Hugh Benson (1871-1914) è una delle figure più rappresentative di quel revival culturale cattolico che ebbe luogo nell’Inghilterra di inizio Novecento. Infatti, furono pochi gli autori che, al pari del monsignore – figlio dell’anglicano arcivescovo di Canterbury e perciò uno dei convertiti più illustri del suo tempo –, seppero efficacemente piegare […]

R. H. Benson: un monsignore all’ombra del Chesterbelloc

R. H. Benson: un monsignore all’ombra del Chesterbelloc

di Luca Fumagalli Joseph Pearce, uno dei più importanti studiosi della letteratura cattolica inglese, nel suo saggio Catholic Literary Giants fa giustamente notare come «oltre a Chesterton e Belloc, lo scrittore che più di tutti ricoprì un ruolo di primo piano nel revival letterario cattolico dei primi anni del XX secolo fu Robert Hugh Benson». […]

[NOVITÀ IN LIBRERIA] Mons. R. H. Benson racconta la gloria e la disperazione dei Tudor

[NOVITÀ IN LIBRERIA] Mons. R. H. Benson racconta la gloria e la disperazione dei Tudor

di Luca Fumagalli La casa editrice Gondolin ha appena dato alle stampe Gloria e disperazione dei Tudor, volume che raggruppa Il trionfo del re e La tragedia della regina, due dei romanzi storici più belli di mons. Robert Hugh Benson (1871-1914), noto al grande pubblico per aver firmato quel capolavoro della letteratura cattolica che è […]

Il sacrificio del sacerdote e il miracolo nel romanzo “mistico” inglese: appunti su un genere al limite dell’eterodossia

Il sacrificio del sacerdote e il miracolo nel romanzo “mistico” inglese: appunti su un genere al limite dell’eterodossia

di Luca Fumagalli Il filone “mistico”, accanto a quello apologetico e devozionale, ebbe una certa importanza nella moderna letteratura cattolica inglese. Nei romanzi di questo tipo l’esperienza ascetica viene tradotta in una narrativa singolarmente efficace – almeno nella maggior parte dei casi –, in cui le preghiere e le sofferenze del protagonista, sovente un sacerdote, […]

[SEGNALAZIONI LIBRARIE] Cinque romanzi di mons. R. H. Benson targati “Schegge Riunite”

[SEGNALAZIONI LIBRARIE] Cinque romanzi di mons. R. H. Benson targati “Schegge Riunite”

di Luca Fumagalli Il sodalizio culturale “Schegge Riunite” – https://thesparklings.it/ – continua a sfornare pubblicazioni interessantissime. Nato come blog, “Schegge Riunite” si è evoluto col tempo tra articoli di apologetica, di spiritualità e poesie, fino a diventare un punto di riferimento per una piccola comunità, la cui grande passione per la letteratura ha trovato naturale corso nella riscoperta […]

«La vita è sempre un miracolo»: gli ultimi giorni di Maurice Baring

«La vita è sempre un miracolo»: gli ultimi giorni di Maurice Baring

di Luca Fumagalli Al funerale di G. K. Chesterton erano presenti tutti – o quasi – i nomi più importanti della letteratura inglese, compresi i sodali di una vita come Hilaire Belloc e padre Vincent McNabb. Vi era però un assente illustre: Maurice Baring. La salute di quest’ultimo, sempre più compromessa dal morbo di Parkinson, […]

Hilaire Belloc: la lotta era il suo destino, e non l’amava…

Hilaire Belloc: la lotta era il suo destino, e non l’amava…

di Luca Fumagalli Se l’opera di Hilaire Belloc non fosse stata recentemente riesumata dall’editoria cattolica – con nuove edizioni e ristampe –, il suo nome sarebbe rimasto ancora per lungo tempo nascosto dietro l’ingombrante personalità di G. K. Chesterton, quello che fu il suo più grande amico e il sodale di tante battaglie. Eppure non […]

Da “Adriano VII” al “Padrone del mondo”: Baron Corvo e mons. R. H. Benson contro il socialismo laico

Da “Adriano VII” al “Padrone del mondo”: Baron Corvo e mons. R. H. Benson contro il socialismo laico

di Luca Fumagalli Quando si pensa ai pochi romanzieri cattolici inglesi che, nell’ultimo secolo e mezzo, mostrarono un particolare interesse per le questioni politiche, vengono in mente due nomi del primo Novecento, quello di Frederick Rolfe (1860-1913), meglio noto con il nom de plume di Baron Corvo, e quello di mons. Robert Hugh Benson (1871-1914). […]