Il sacrificio del sacerdote e il miracolo nel romanzo “mistico” inglese: appunti su un genere al limite dell’eterodossia

Il sacrificio del sacerdote e il miracolo nel romanzo “mistico” inglese: appunti su un genere al limite dell’eterodossia

di Luca Fumagalli Il filone “mistico”, accanto a quello apologetico e devozionale, ebbe una certa importanza nella moderna letteratura cattolica inglese. Nei romanzi di questo tipo l’esperienza ascetica viene tradotta in una narrativa singolarmente efficace – almeno nella maggior parte dei casi –, in cui le preghiere e le sofferenze del protagonista, sovente un sacerdote, […]

[SEGNALAZIONI LIBRARIE] Cinque romanzi di mons. R. H. Benson targati “Schegge Riunite”

[SEGNALAZIONI LIBRARIE] Cinque romanzi di mons. R. H. Benson targati “Schegge Riunite”

di Luca Fumagalli Il sodalizio culturale “Schegge Riunite” – https://thesparklings.it/ – continua a sfornare pubblicazioni interessantissime. Nato come blog, “Schegge Riunite” si è evoluto col tempo tra articoli di apologetica, di spiritualità e poesie, fino a diventare un punto di riferimento per una piccola comunità, la cui grande passione per la letteratura ha trovato naturale corso nella riscoperta […]

«La vita è sempre un miracolo»: gli ultimi giorni di Maurice Baring

«La vita è sempre un miracolo»: gli ultimi giorni di Maurice Baring

di Luca Fumagalli Al funerale di G. K. Chesterton erano presenti tutti – o quasi – i nomi più importanti della letteratura inglese, compresi i sodali di una vita come Hilaire Belloc e padre Vincent McNabb. Vi era però un assente illustre: Maurice Baring. La salute di quest’ultimo, sempre più compromessa dal morbo di Parkinson, […]

Hilaire Belloc: la lotta era il suo destino, e non l’amava…

Hilaire Belloc: la lotta era il suo destino, e non l’amava…

di Luca Fumagalli Se l’opera di Hilaire Belloc non fosse stata recentemente riesumata dall’editoria cattolica – con nuove edizioni e ristampe –, il suo nome sarebbe rimasto ancora per lungo tempo nascosto dietro l’ingombrante personalità di G. K. Chesterton, quello che fu il suo più grande amico e il sodale di tante battaglie. Eppure non […]

Da “Adriano VII” al “Padrone del mondo”: Baron Corvo e mons. R. H. Benson contro il socialismo laico

Da “Adriano VII” al “Padrone del mondo”: Baron Corvo e mons. R. H. Benson contro il socialismo laico

di Luca Fumagalli Quando si pensa ai pochi romanzieri cattolici inglesi che, nell’ultimo secolo e mezzo, mostrarono un particolare interesse per le questioni politiche, vengono in mente due nomi del primo Novecento, quello di Frederick Rolfe (1860-1913), meglio noto con il nom de plume di Baron Corvo, e quello di mons. Robert Hugh Benson (1871-1914). […]

Mrs Wilfrid Ward: la scrittrice inglese che tinse di rosa l’apologetica cattolica

Mrs Wilfrid Ward: la scrittrice inglese che tinse di rosa l’apologetica cattolica

di Luca Fumagalli Nel 1899 venne pubblicato uno dei romanzi più importanti della narrativa cattolica inglese moderna: One Poor Scruple di Mrs Wilfrid Ward (Josephine Mary Hope). L’autrice – nata nel 1864 e scomparsa nel 1932 – era la discendente di una famiglia aristocratica “recusant”, e qualche tempo prima aveva sposato il noto polemista Wilfrid […]

[NOVITÀ IN LIBRERIA] “Cristo nella Chiesa”: la verità, l’unicità e l’attualità del cattolicesimo secondo mons. Robert Hugh Benson

[NOVITÀ IN LIBRERIA] “Cristo nella Chiesa”: la verità, l’unicità e l’attualità del cattolicesimo secondo mons. Robert Hugh Benson

di Luca Fumagalli Durante uno dei suoi viaggi negli Stati Uniti, mons. Robert Hugh Benson (1871-1914) – oggi noto al grande pubblico soprattutto come autore del romanzo distopico Il Padrone del mondo – tenne alcune conferenze di taglio teologico che, opportunamente trascritte e corrette, vennero raccolte nel 1911 in un volume intitolato Cristo nella Chiesa […]

Didascalismo e romanzi “a tesi” nella letteratura cattolica inglese tra XIX e XX secolo: gli errori da evitare nell’apologetica

Didascalismo e romanzi “a tesi” nella letteratura cattolica inglese tra XIX e XX secolo: gli errori da evitare nell’apologetica

di Luca Fumagalli Nella letteratura inglese tra XIX e XX secolo la tendenza dominante presso gli scrittori cattolici fu quella didascalica, producendo una narrativa a volte al limite del banale. In tale contesto era dunque difficile fuggire da una visione manichea della realtà, intesa come contrapposizione tra buoni e cattivi, ugualmente privi di sfumature psicologiche. […]

«Se potessi credere in qualcosa, di certo crederei nella tua Chiesa»: la Fede, il Papa e l’autorità secondo tre scrittori cattolici inglesi del primo Novecento

«Se potessi credere in qualcosa, di certo crederei nella tua Chiesa»: la Fede, il Papa e l’autorità secondo tre scrittori cattolici inglesi del primo Novecento

di Luca Fumagalli In Inghilterra, tra il XIX e il XX secolo, coloro che abbandonarono l’anglicanesimo per convertirsi alla Chiesa di Roma furono attratti soprattutto dalla certezza dottrinale e teologica del cattolicesimo, garantita dalla figura del Papa. Il contrasto con la religione di stato, del resto, era evidente: nei secoli il protestantesimo aveva vissuto interminabili […]

In vacanza con i migliori libri di mons. Robert Hugh Benson!

In vacanza con i migliori libri di mons. Robert Hugh Benson!

a cura di Luca Fumagalli Una selezione, tra romanzi e saggi, di cinque libri di mons. Robert Hugh Benson (1871-1914), da leggere durante l’estate. Si tratta di alcune delle opere più belle scritte dal sacerdote inglese, ottime per l’edificazione dell’anima e per rinfocolare la passione per la buona battaglia. Buona lettura!   Il Padrone del […]