[NOVITÀ IN LIBRERIA] “Il Codice Wagner”: un thriller tra Fede, nazismo magico e antichi manoscritti

[NOVITÀ IN LIBRERIA] “Il Codice Wagner”: un thriller tra Fede, nazismo magico e antichi manoscritti

di Luca Fumagalli Capita ormai sempre più di rado che la religione trovi adeguata espressione nella narrativa. La vis apologetica di tanti autori e studiosi cattolici, infatti, si concentra di preferenza nella forma del saggio, ignorando come la buona letteratura sia molto più capace di lasciare nei lettori un’impronta indelebile. Certo scrivere romanzi non è […]

Il sacrificio del sacerdote e il miracolo nel romanzo “mistico” inglese: appunti su un genere al limite dell’eterodossia

Il sacrificio del sacerdote e il miracolo nel romanzo “mistico” inglese: appunti su un genere al limite dell’eterodossia

di Luca Fumagalli Il filone “mistico”, accanto a quello apologetico e devozionale, ebbe una certa importanza nella moderna letteratura cattolica inglese. Nei romanzi di questo tipo l’esperienza ascetica viene tradotta in una narrativa singolarmente efficace – almeno nella maggior parte dei casi –, in cui le preghiere e le sofferenze del protagonista, sovente un sacerdote, […]

“Sulle ali della libertà”: il nuovo romanzo di Silvana De Mari

“Sulle ali della libertà”: il nuovo romanzo di Silvana De Mari

di Luca Fumagalli Il 1453 fu un anno tragico per l’Europa. Infatti, con la conquista di Costantinopoli, ai Turchi si aprirono le porte di un continente indebolito dalle schermaglie intestine, ghiotto e facile bottino per gli eserciti islamici. Grazie ai santi e agli eroi, infine, il pericolo venne scongiurato, ma fu una guerra lunga e […]

“Fabiola”: un piccolo gioiello della narrativa cattolica

“Fabiola”: un piccolo gioiello della narrativa cattolica

Il 1850 è una data fondamentale per la storia del cattolicesimo britannico. In quell’anno, infatti, Papa Pio IX, con bolla Universalis Ecclesiae, ristabilì la gerarchia ecclesiastica in Inghilterra, erigendo una sede metropolita e dodici vescovati. Al sistema dei vicari apostolici che governavano direttamente la Chiesa in nome del Pontefice vennero sostituite le diocesi: dopo più […]

“Don Tarquinio”: un romanzo rinascimentale di Baron Corvo tra papi, principi e mirabolanti avventure

“Don Tarquinio”: un romanzo rinascimentale di Baron Corvo tra papi, principi e mirabolanti avventure

di Luca Fumagalli Frederick Rolfe, in arte Baron Corvo, nutriva per il Rinascimento una passione viscerale. Epoca di contraddizioni, di santi e peccatori, per lo scrittore inglese costituiva l’esempio più eclatante di un mondo ancora vitale, energico, pronto all’azione e alla preghiera; nulla a che vedere, dunque, con il grigio piattume dell’Inghilterra edoardiana, tutta buone […]

[NOVITA’] Segni di vita nel Vecchio Continente

[NOVITA’] Segni di vita nel Vecchio Continente

  Conosciamo più da vicino Segni di vita nel Vecchio Continente, di Paolo Seruis, pubblicato dalle nostre Edizioni a fine maggio. La cultura dei celti rappresentava in qualche modo una sfida alla sua logica e con grande sorpresa si rendeva conto che oltre a sfidarla riusciva anche a scardinarla. In certi momenti si dimenticava totalmente dei […]

[CINESPADA PER NATALE] – Ritorno a Brideshead: dal romanzo al film

[CINESPADA PER NATALE] – Ritorno a Brideshead: dal romanzo al film

di Luca Fumagalli Ritorno a Brideshead (1945) non è semplicemente il romanzo più bello di Evelyn Waugh, ma riassume in sé i principali elementi che vanno a costituire la poetica di uno dei più brillanti scrittori cattolici britannici dell’ultimo secolo. La decadenza dell’aristocrazia, il riscatto dell’uomo assuefatto alla mondanità, la satira corrosiva e molto altro […]

La secolarizzazione e il suicidio del mondo

La secolarizzazione e il suicidio del mondo

Nelle battute finali del romanzo “Il padrone del mondo”, capolavoro di Robert Hugh Benson,  Felsenburg – il misterioso politico rivelatosi l’anticristo – è ormai il padrone indiscusso della terra e il sangue dei cattolici è stato versato in ogni angolo d’Europa. Gli ultimi cristiani si sono trasferiti in gran segreto a Nazareth guidati da Silvestro […]

Un amore imprevisto: “La ragazza che sapeva troppo” di M. R. Carey

Un amore imprevisto: “La ragazza che sapeva troppo” di M. R. Carey

«L’educazione è cosa del cuore» (Don Bosco) di Luca Fumagalli Melanie corre. Non le resta altro da fare. Scappa, senza neanche voltarsi, lontano da qualcosa che nemmeno lei conosce. È una strana sensazione che le prende lo stomaco, una fame che martella le viscere. Ma attraversare in tutta fretta le vuote strade della città significa […]

Un’ombra nel paese delle fate: “Gli alberi dell’orgoglio” di G. K. Chesterton

Un’ombra nel paese delle fate: “Gli alberi dell’orgoglio” di G. K. Chesterton

«E ora, dopo lo sfruttamento, ecco una cosa ancor più vile, l’istruzione!  Devono rubarci anche i sogni» di Luca Fumagalli In quel tratto di Cornovaglia, un maestoso spaccato della costa inglese, c’è qualcosa d’insolito. L’osservatore meno avvezzo, attratto dalla composta bellezza di porticcioli, barche, pescatori e insenature boscose, potrebbe non accorgersi dell’anomalia. Ma nel giardino […]

“Il baronetto vagabondo” di R. H. Benson: quando il fallimento significa trionfo

“Il baronetto vagabondo” di R. H. Benson: quando il fallimento significa trionfo

di Luca Fumagalli Il baronetto vagabondo (None Other Gods) è l’ultimo romanzo escatologico della carriera di R. H. Benson, pubblicato per la prima volta nel 1910. Strano intruglio di generi diversi e di sensazioni contrastasti che si alternano con forsennata ostinazione, costituisce un piatto ricco caratterizzato da una forza drammatica che lo rende uno degli […]