“Ascese Stefano perché discese Cristo”. Un sermone di S. Fulgenzio per la festa del Primo Martire

“Ascese Stefano perché discese Cristo”. Un sermone di S. Fulgenzio per la festa del Primo Martire

Per offrire ai Lettori spunti di meditazione, riproduciamo parte di un sermone di S. Fulgenzio di Ruspe (lezione IV, V e VI del Mattutino del 26 dicembre) sul martirio del santo Levita che fu lapidato dai furibondi Giudei cui – essendo cattolico e non seguace della giudaizzante Nostra Aetate e di tutto il cascame del […]

Gli Atti degli Apostoli sfatano i luoghi comuni dei progressisti e dei neopagani sul cristianesimo

Gli Atti degli Apostoli sfatano i luoghi comuni dei progressisti e dei neopagani sul cristianesimo

Nella solenne festa di santo Stefano Protomartire, vittima della persecuzione della Sinagoga, riprendiamo con piacere un articolo esegetico ed apologetico dell’ottimo don Curzio Nitoglia [FONTE] che riduce al nulla tutta una serie di menzogne sul Cristianesimo. Buona lettura! Introduzione I progressisti e i neopagani son soliti presentare il Cristianesimo (specialmente quello primitivo e pre-costantiniano) come […]

Santo Stefano Protomartire e il Gregoriano

Santo Stefano Protomartire e il Gregoriano

di Mattia Rossi La molteplicità dei messaggi trasmessi dal repertorio gregoriano di oggi, santo Stefano, è tale per cui in queste poche righe mi limiterò a fornire, brevemente, qualche indicazione interpretativa di tre brani del Proprio: introito, graduale, communio. L’introito Etenim, innanzitutto, è interamente costruito su un preciso ambitus modale e melodico. E non mi […]

Santo Stefano ed il martirio o «Battesimo di sangue»

Santo Stefano ed il martirio o «Battesimo di sangue»

Il martire nel linguaggio cristiano è la persona che ha reso testimonianza a Cristo con il sangue; martirio si ha nella testimonianza spontaneamente resa alla verità del Cristianesimo mediante la morte o le sofferenze subite esclusivamente in odio alla religione. Gesù nel suo grande discorso per la missione degli Apostoli (Mt 10) dice: «io vi […]