Il Perdono del Carmine

Il Perdono del Carmine

Il Sommo Pontefice Leone XIII in data 16 maggio 1892 concesse all’Ordine Carmelitano, a beneficio di tutta la cristianità, l’insigne privilegio del perdono del Carmine, ossia l’indulgenza plenaria tante volte quante si visiterà – nei debiti modi – una chiesa dove è istituita la confraternita del Carmine per la festa della Madonna del Carmelo e si pregherà […]

San Giuseppe, patrono della Chiesa universale e amico delle anime. I suoi soccorsi, i suoi rimedi potentissimi (su alcune pratiche devote). SECONDA PARTE

San Giuseppe, patrono della Chiesa universale e amico delle anime. I suoi soccorsi, i suoi rimedi potentissimi (su alcune pratiche devote). SECONDA PARTE

di Moreana “A Gesù comando io.” (San Giuseppe a Suor Consolata Betrone)   In questo 2017, anniversario delle apparizioni di Nostra Signora a Fatima (1917), l’azione malvagia delle massonerie di ispirazione luciferina sembra aver raggiunto un livello ragguardevole di intensità e di efficacia. L’apostasia delle gerarchie ecclesiali si è, infine, resa perfettamente evidente dopo anni […]

Vestire gli ignudi. Lo scapolare del Carmelo, ovvero “l’abitino della Madonna”.

Vestire gli ignudi. Lo scapolare del Carmelo, ovvero “l’abitino della Madonna”.

  di Moreana   ‘Lo scopo della vita al Carmelo è di riamare Maria dello stesso amore con cui fu amata da Suo Figlio’ (un carmelitano medievale) ‘Dopo l’Eucaristia, la più bella storia d’amore che l’umanità abbia conosciuto è scritta nell’abitino della Madonna’ (suor Marta dei Tre Cuori, ocd)   Ai nostri tempi, l’ordine carmelitano è […]

[CHI MORRA’, VEDRA’] La comunione dei Santi ed il conforto che le anime purganti hanno dagli Angeli, dai Santi e da Maria SS.

[CHI MORRA’, VEDRA’] La comunione dei Santi ed il conforto che le anime purganti hanno dagli Angeli, dai Santi e da Maria SS.

Continuiamo la pubblicazione, a puntate (nona), dell’operetta di don Dolindo Ruotolo “Chi morrà, vedrà… il Purgatorio e il Paradiso”. Buona lettura! [RS]   [segue]   Uno dei dogmi più consolanti che noi confessiamo nel recitare il Credo è la Comunione dei Santi. La Chiesa Cattolica non rimane limitata alla terra, ma ha confini sterminati ed immensi, […]