Menzogne ortodosse: il caso di Pietro l’Aleuta

Menzogne ortodosse: il caso di Pietro l’Aleuta

di Charlie Bunga Banyangumuka Con la crisi attuale del Modernismo, sempre più anime, scontente del nuovo rito e delle derive rahneriane di buona parte dei vertici ecclesiastici, guardano con simpatia ad Oriente, ai cosiddetti ortodossi, i quali da un millennio negano alcune delle più basilari verità di Fede testificate dalla Scrittura, dai Padri e dalla […]

Autocefalie o primati fallaci contro il veridico primato del Papa di Roma

Autocefalie o primati fallaci contro il veridico primato del Papa di Roma

di Cajetanus Il mondo “ortodosso” cioè quello delle sette degli orientali separati da Roma è generalmente, dalla caduta dell’Impero di Costantinopoli, un fenomeno etnico ma è bene fare per un passo indietro perché sia chiaro a tutti ciò di cui si andrà a discutere in questo articolo. Ai tempi precedenti e successivi il Grande Scisma […]

L’Unione Fiorentina dei Greci e dei Latini.

L’Unione Fiorentina dei Greci e dei Latini.

a cura di Giuliano Zoroddu L’8 febbraio 1438 sbarcava a Venezia una legazione bizantina, capeggiata dall’imperatore Giovanni VIII: era diretta al Concilio che papa Eugenio IV aveva convocato a Ferrara (poi verrà spostato a Firenze a motivo della peste) per discutere dell’unione ecclesiastica fra Greci e Latini. Ci siamo più volte soffermati su questo importante […]

Reliquie di S. Pietro allo scismatico Bartolomeo di Costantinopoli

Reliquie di S. Pietro allo scismatico Bartolomeo di Costantinopoli

Continua senza posa l’ecumenico smercio di reliquie da parte dei modernisti. Proprio ieri – ne dà lietamente l’annunzio VaticanNews – una reliquia di san Pietro è stata donata da Bergoglio al “patriarca” Bartolomeo di Costantinopoli, fino a prova contrario formalmente eretico e scismatico in quanto negatore delle prerogative del beatissimo Principe degli Apostoli e non […]

“L’uniatismo oggi non è lecito”. Bergoglio e cinquant’anni di ecumenismo.

“L’uniatismo oggi non è lecito”. Bergoglio e cinquant’anni di ecumenismo.

Vasile Tofane pone una domanda: «La Chiesa greco-cattolica ha avuto un ruolo molto importante nel nostro Paese. Alcuni però dicono che questa Chiesa ha esaurito il suo ruolo storico e che i fedeli dovrebbero scegliere di entrare nella Chiesa latina o in quella ortodossa. Ma lei domani beatificherà sette vescovi martiri. Ciò mi fa capire […]

Il Concilio di Firenze: lo Spirito Santo tra Fede e Filologia

Il Concilio di Firenze: lo Spirito Santo tra Fede e Filologia

a cura di Giuliano Zoroddu L’8 febbraio 1438 sbarcava a Venezia la legazione greca diretta al Concilio che papa Eugenio IV aveva convocato a Ferrara (poi verrà spostato a Firenze a motivo della peste) per discutere dell’unione ecclesiastica fra Greci e Latini, che almeno sulla carta sarebbe stata raggiunta il 6 luglio 1439, e che […]

Pio II e il Conte Dracula.

Pio II e il Conte Dracula.

Il viaggio del Sedente sul trono di san Pietro, viaggio che ripercorrendo le orme di “san” Giovanni Paolo II si presenta come eminentemente ecumenico – si pensi che verranno beatificati in quest’ottica (un falso storico!) sette Vescovi greco-cattolici uccisi nei modi più animaleschi dai comunisti e dai loro manutengoli “ortodossi” (vedi Uniatismo Martire) – ci […]

[GLORIE DEL CARDINALATO] S.E.R. Cardinale Umberto di Silva Candida

[GLORIE DEL CARDINALATO] S.E.R. Cardinale Umberto di Silva Candida

di Giuliano Zoroddu Figura fondamentale della politica papale riformatrice e restauratrice del secolo XI, Umberto nacque in Borgogna in un anno imprecisato del primo quarto del secolo. Formatosi presso l’abbazia di Moyenmoutier, nei Vosgi, tosto si fece conoscere per la vita virtuosa e soprattutto per la sua vasta e profondissima cultura, che comprendeva anche – […]

Parole di un vescovo greco sullo scisma d’Oriente al Concilio Vaticano

Parole di un vescovo greco sullo scisma d’Oriente al Concilio Vaticano

Nota di Radio Spada: riportiamo alcuni estratti di un discorso tenuto da S.E.R. Monsignor Spiridione Maddalena, Arcivescovo di Corfù (1824-1884), al Concilio Vaticano. Era il 20 maggio 1870. Il discorso forte e vibrante di passione romana e di passione per la chiesa d’Oriente andrebbe ripetuto a chi, di fronte allo sfacelo (apparente) del cattolicesimo romano, […]