La macchina da scrivere cosmica di Dom Sylvester Houédard: un monaco poeta tra San Benedetto e Beat Generation

La macchina da scrivere cosmica di Dom Sylvester Houédard: un monaco poeta tra San Benedetto e Beat Generation

di Luca Fumagalli Tra la folta schiera degli scrittori cattolici inglesi del secondo Novecento, accanto a grandi nomi come quelli di J. R. R. Tolkien, Graham Greene o Evelyn Waugh, vi è un sottobosco di “minori”, oggi più o meno sconosciuti, che durante la loro carriera hanno beneficiato almeno del proverbiale quarto d’ora di celebrità. […]

Mons. Ronald Knox, il Newman del XX secolo

Mons. Ronald Knox, il Newman del XX secolo

di Luca Fumagalli Nella storia recente del cattolicesimo inglese Ronald Knox (1888-1957) spicca come una delle figure sacerdotali più significative, capace di lasciare un segno profondo nelle anime di coloro che ebbero la fortuna di incontrarlo o di leggere uno dei tanti libri che pubblicò in vita. Il monsignore, al pari di Newman, fu per […]

Chi ha paura del monsignore? Ecco perché i romanzi di Robert Hugh Benson sono finiti nel dimenticatoio

Chi ha paura del monsignore? Ecco perché i romanzi di Robert Hugh Benson sono finiti nel dimenticatoio

di Luca Fumagalli Robert Hugh Benson (1871-1914) è una delle figure più rappresentative della letteratura cattolica inglese di inizio Novecento. Difatti furono pochi gli autori che, al pari del monsignore – figlio dell’anglicano arcivescovo di Canterbury e perciò uno dei convertiti illustri del suo tempo – seppero efficacemente piegare la narrativa alle esigenze evangelizzatrici. Sia […]

Martin D’Arcy: la storia del gesuita inglese più famoso del Novecento

Martin D’Arcy: la storia del gesuita inglese più famoso del Novecento

di Luca Fumagalli Martin D’Arcy fu forse il gesuita più importante nella storia del cattolicesimo britannico del XX secolo. Più di altri illustri confratelli quali Bernard Vaughan, Charles Plater e Cyril Martindale, si dimostrò capace, grazie al carisma e al fine intelletto, di trascendere i limiti della vita clericale per lasciare un segno nel più […]

Quel biografo malizioso che rovinò per sempre la reputazione del cardinale Manning

Quel biografo malizioso che rovinò per sempre la reputazione del cardinale Manning

di Luca Fumagalli Sul conto del cardinale Henry Edward Manning (1808-1892), il grande arcivescovo di Westminster che difese l’infallibilità pontificia durante il Concilio Vaticano I e che fu tra gli ispiratori della moderna dottrina sociale cattolica, continuano a circolare parecchie inesattezze. Complice la rivalità con Newman – decretato vincitore dalla storia –, Manning, quando non […]

La tentazione del mistero: storie di fantasmi nella narrativa cattolica inglese

La tentazione del mistero: storie di fantasmi nella narrativa cattolica inglese

di Luca Fumagalli Le storie di fantasmi erano di moda nell’Inghilterra tardo-vittoriana. In un’epoca in cui il positivismo tentava di abbattere la religione tradizionale, venne allo scoperto, soprattutto negli ambienti dell’alta società, una diffusa smania per il soprannaturale che si manifestò in sedute spiritiche, esperimenti magici e divinazioni da ciarlatani. La letteratura, fedele specchio dei […]

Li chiamavano “Bensonians”: gli illustri (ed eccentrici) figli spirituali di mons. R. H. Benson

Li chiamavano “Bensonians”: gli illustri (ed eccentrici) figli spirituali di mons. R. H. Benson

di Luca Fumagalli Tra il 1904 e il 1909, dopo essere stato ordinato sacerdote a Roma, mons. Robert Hugh Benson (1871-1914) prese residenza a Cambridge. L’arcivescovo Bourne lo aveva esplicitamente invitato a concentrarsi sui suoi studi teologici e a lasciare che fosse mons. Arthur Barnes – anch’egli un convertito dall’anglicanesimo – a occuparsi della cura […]

Benson, Greene & Co: il culto di Baron Corvo tra i cattolici

Benson, Greene & Co: il culto di Baron Corvo tra i cattolici

di Luca Fumagalli Un lettore si appassiona a un libro quando in esso trova tracce di sé. C. S. Lewis, facendo riferimento al suo diuturno rapporto con J. R. R. Tolkien, definì l’amicizia tra due persone pressappoco allo stesso modo. A quanto pare, a giudicare dalla mole di scritti giunti sino a noi, numerosi autori […]

Shane Leslie: l’eccentrico aristocratico anglo-irlandese che divenne apologeta cattolico

Shane Leslie: l’eccentrico aristocratico anglo-irlandese che divenne apologeta cattolico

di Luca Fumagalli Un tipo umano tutt’altro che raro tra gli intellettuali cattolici delle isole britanniche è quello dell’eccentrico. Anche volendo mettere da parte gli estrosi derelitti del decadentismo convertiti alla Chiesa di Roma – Wilde in testa – rimangono nomi altisonanti, come quello di Chesterton, a rappresentare un’intellighenzia di irregolari che seppe lottare, penna […]