Il mistero di Raqqa liberata / Trump novello Giulio Cesare?

Il mistero di Raqqa liberata / Trump novello Giulio Cesare?

  di Maurizio Blondet   La città siriana di Rakka è stata “liberata” dall’occupazione di Daesh dalle cosiddette Forze Democratiche Siriane (FDS), che  sono i curdi sostenuti dagli Stati Uniti, ostili (in teoria) a Daesh come a Damasco. Curdi e non solo:  nelle loro file sono stati notati mercenari europei ed americani della (ex) Blackwater, […]

“Il Papa sbaglia, stiamo subendo l’odio da parte di una religione”, dice il Patriarca della Chiesa Cattolica sira

“Il Papa sbaglia, stiamo subendo l’odio da parte di una religione”, dice il Patriarca della Chiesa Cattolica sira

Da Il Foglio di ieri traiamo questo interessante spunto, che volentieri offriamo ai nostri lettori. Grassettature e sottolineature nostre [RS] Terrorismo e cristiani ammazzati in odio alla loro fede, prima in medio oriente e adesso in Europa. Ignace Youssif III Younan interviene a Radio Uno e chiede di “evitare il linguaggio politicamente corretto. Dobbiamo dire […]

Iraq: le armi abbandonate dall’ISIS in fuga sono di origine statunitense

Iraq: le armi abbandonate dall’ISIS in fuga sono di origine statunitense

Da Difesaonline.it apprendiamo che l’attacco letale al convoglio di jihadisti in fuga del 29 giugno sarebbe stato messo in atto dall’aviazione irachena.  Non solo: “Il Joint Special Operation Command avrebbe dato via libera alle forze aree di Baghdad dopo il rifiuto delle forze della Coalizione di iniziare l’azione a causa dell’alto numero di civili mischiati […]

Min. Difesa Israele: tra Iran e ISIS, scelgo l’ISIS

Min. Difesa Israele: tra Iran e ISIS, scelgo l’ISIS

  traduzione, con adattamenti, dell’originale apparso sull’edizione online del Washington Post. A cura di Ilaria Pisa   In una conferenza a Tel Aviv due giorni fa, il ministro israeliano della Difesa Moshe Ya’alon ha reso un’affermazione d’impatto: se dovesse scegliere tra Iran e lo Stato Islamico, sceglierebbe l’ISIS, in quanto l’Iran è fornito di maggiori […]