Nuove scoperte archeologiche su Emmaus

Nuove scoperte archeologiche su Emmaus

“Ed ecco che due di essi andavano lo stesso dì a un castello lontano sessanta stadi da Gerusalemme, chiamato Emmaus. E discorrevano insieme di tutto quel che era accaduto. E mentre ragionavano e conferivano insieme, Gesù si andò accostando loro, e faceva strada con essi” (Vangelo di San Luca, capitolo XXIV, versetti 13-15). di Giuliano Zoroddu Una […]

La Bibbia e le scoperte moderne : l’iscrizione di Pilato

La Bibbia e le scoperte moderne : l’iscrizione di Pilato

Traduzione dal francese dell’articolo La Bible et les découvertes modernes (5) : la stèle de Ponce Pilate (fsspx.news, 7 agosto 2019).  Durante una campagna di scavo tra le rovine di Cesarea di Palestina, nel 1961 fu scoperta una pietra con un’iscrizione che menzionava Ponzio Pilato. Conservata al Museo di Israele a Gerusalemme, è stata per lungo tempo l’unica […]

L’anello di Ponzio Pilato: conferma della storicità dei Vangeli.

L’anello di Ponzio Pilato: conferma della storicità dei Vangeli.

Tradotto dall’originale francese L’anneau de Ponce Pilate : la valeur historique des évangiles confirmée. Il nome dell’uomo che condannò a morte Cristo ha potuto essere decifrato su un anello di bronzo trovato mezzo secolo fa durante gli scavi presso l’Herodion, vicino a Betlemme. Una scoperta riportata dal quotidiano ebraico Haaretz, il 29 novembre 2018. L’anello […]

La Bibbia e le scoperte moderne : il papiro “P52”

La Bibbia e le scoperte moderne : il papiro “P52”

Traduzione dal francese dell’articolo La Bible et les découvertes modernes (3) : le papyrus “P52” (fsspx.news, 31 luglio 2019).  Tutto ciò che accade dipende dalla divina Provvidenza. Le scoperte di cui stiamo parlando ne fanno parte: sono provvidenziali perché illustrano la fede e aiutano i non credenti a fidarsi della Bibbia e della Chiesa. Ma […]

Giuda Iscariota. L’amore impuro che porta all’inferno della disperazione.

Giuda Iscariota. L’amore impuro che porta all’inferno della disperazione.

a cura di Giuliano Zoroddu La Chiesa Romana durante l’Officium Tenebrarum della sera del Mercoledì Santo canta con mesta solennità, tra gli altri, un responsorio che riassume la tragica vicenda di Giuda Iscariota, il Traditore di Gesù: “Judas mercátor péssimus ósculo pétiit Dóminum: ille ut agnus ínnocens non negávit Judæ ósculum: Denariórum número Christum Judǽis […]

La Emmerick, l’ antisemitismo, i Vangeli e il modernismo giudaizzante.

La Emmerick, l’ antisemitismo, i Vangeli e il modernismo giudaizzante.

di Giuliano Zoroddu Anna Katharina Emmerick, delle Canonichesse Regolari di sant’Agostino, nata a Coesfeld (Renania) l’8 settembre 1774 e morta a Dülmen (ibidem) 9 febbraio 1824, fu beneficiata dal dono delle stimmate e dal dono delle visioni. Queste visioni riguardanti la vita di Gesù e Maria, in modo particolare la Passione, furono raccolte per iscritto […]

[Speciale Natale] Cosa rispondere a quelli che ‘Gesù non è mai esistito’

[Speciale Natale] Cosa rispondere a quelli che ‘Gesù non è mai esistito’

  Si incontrano ancora interlocutori che – in malafede, o affetti da semplice ignoranza – prentendono d’argomentare la non storicità dei Vangeli, la derivazione pagana dei culti cristiani e, ovviamente, l’inesistenza storica di Nostro Signore. Per loro sfortuna, però, la realtà non può contraddire il Creatore. Vediamo come, attraverso la confutazione delle due principali obiezioni […]

Cabala e gnosi vs Risurrezione – seconda parte

Cabala e gnosi vs Risurrezione – seconda parte

  di Alessandro Pini   “Gesù è il Cristo? Se è così allora l’ebraismo cade. Se non è così, allora, il cristianesimo sbaglia.” Chi è il fondamentalista, nemico dell’ecumenismo conciliare, che ha osato pronunciare queste parole?Tranquilli, si tratta di Jacob Neusner professore di storia e teologia dell’ebraismo presso il “Bard College” di New York, ordinato […]

Cabala e gnosi vs Risurrezione – prima parte

Cabala e gnosi vs Risurrezione – prima parte

      di Alessandro Pini   «Il sepolcro vuoto è diventato la culla del cristianesimo» San Girolamo PREMESSA Ancora oggi A.D. 2014 siamo «costretti» a scrivere circa la storicità, la realtà della Risurrezione di Nostro Signore Gesù Cristo; questo perché i Suoi nemici non riposano mai e lottano da sempre contro Lui e la Chiesa Cattolica […]