Quello che la tragedia di Orlando NON vuole dirci.

Quello che la tragedia di Orlando NON vuole dirci.

  di Massimo Micaletti Quando ci sono di mezzo l’islam e le persone con tendenze omosessuali, gli esiti possono essere i più disparati e disperati ma una cosa è certa: il profluvio di panzane può raggiungere una portata che il Rio delle Amazzoni al confronto è la grondaia di una voliera. Nel portare acqua a […]

Lo stragista ‘omofobo’ di Orlando? Non solo islamico, forse anche gay.

Lo stragista ‘omofobo’ di Orlando? Non solo islamico, forse anche gay.

Non vedete? La colpa è tutta dei maschi-bianchi-cristiani-cattolici-tradizionalisti-patriarcali e… omofobi-islamofobi-nemicidellamodernità-armatifinoaidenti! Poi si scoprì che lo stragista di Orlando, Omar Mateen, non era islamofobo ma islamico. Ora si emerge che forse era pure gay. Insomma un omofobo-omosessuale. Lasciamo la parola al periodico LEFT, espressione della “sinistra-sinistra” dirittocivilista nostrana, che oggi ci ha parlato un po’ del pio […]

Dalla “pista iraniana” allo scambio di persona, tutte le ipotesi sulla sparatoria di Bruxelles

Dalla “pista iraniana” allo scambio di persona, tutte le ipotesi sulla sparatoria di Bruxelles

  Vittime designate o attacco terroristico/antisemita random? La polizia belga sta investigando sull’uccisione di tre persone, una donna francese e una coppia israeliana di mezza età, avvenuta a Bruxelles sabato scorso. La testata israeliana radicale Haaretz ipotizza che Emmanuel e Miriam Riva possano essere stati uccisi per i loro legami con i servizi segreti israeliani. […]

Massacratori di Kiev fanno strage in territori neoindipendenti: 100 morti, metà civili

Massacratori di Kiev fanno strage in territori neoindipendenti: 100 morti, metà civili

(Afp) A Donetsk i soldati ucraini, riferisce l’emittente Russia Today, hanno circondato la città bloccando tutte le vie di entrata e uscita. E ieri, sempre qui, si è svolta una strage: una battaglia che ha portato ad almeno 100 morti, riferiscono i responsabili dell’autoproclamata Repubblica popolare (Dnr). «Almeno 100, la metà dei quali sono civili», ha […]