Due grafici illustrano un’amara realtà sul conflitto in Palestina

Due grafici illustrano un’amara realtà sul conflitto in Palestina

  I due grafici (sopra e sotto) mostrano il numero di persone uccise nella striscia di Gaza e nella West Bank divise per nazionalità. Ovvero: israeliani e palestinesi. Il periodo al quale si riferiscono i dati è quello compreso tra il 2009 e il 2017. Si tratta del periodo immediatamente successivo alla cosiddetta operazione“Piombo fuso”. Il grafico, inoltre, […]

[MEDIO ORIENTE] Hamas tra l’incudine e il martello (l’ISIS)

[MEDIO ORIENTE] Hamas tra l’incudine e il martello (l’ISIS)

  Come avevamo già notato in un precedente articolo, il ruolo di Hamas nella Striscia di Gaza rischia di essere surclassato dalle frange più estremiste presenti all’interno e all’esterno dell’organizzazione, in particolare salafiti e simpatizzanti dello Stato islamico, mostrando più che mai che le trancianti asserzioni di Netanyahu (ottobre 2014) “l’ISIS è come Hamas, e […]

[MEDIO ORIENTE] Hamas? Per l’ISIS è troppo laico, va eliminato

[MEDIO ORIENTE] Hamas? Per l’ISIS è troppo laico, va eliminato

In un video girato in territorio siriano da alcuni esponenti dell’ISIS e indirizzato ai “tiranni di Hamas”, gli uomini del Califfato hanno apertamente sfidato il predominio del movimento politico palestinese nella Striscia di Gaza, accusato di non essere abbastanza severo nell’imporre il rispetto della legge islamica. Nel videomessaggio, l’ISIS giura che sradicherà tanto Israele quanto al-Fatah e il meno “laico” Hamas. […]

GAZA / Possibile una forza europea a Rafah

GAZA / Possibile una forza europea a Rafah

  Il Giornale di oggi, citando il quotidiano israeliano Haaretz, presenta come futuribile una forza internazionale o dell’UE presso il valico di Rafah, 14 km di confine tra la Striscia di Gaza e il Sinai, e in alcune aree interne all’enclave palestinese. Gerusalemme sembra più propensa, anche sulla base di precedenti accordi, allo stanziamento di […]

Netanyahu rilancia e fa la mega-colonia

Netanyahu rilancia e fa la mega-colonia

  Le autorità militari israeliane hanno dichiarato “area demaniale” 400 ettari tra Betlemme e Hebron, secondo il diritto internazionale terre palestinesi occupate. In tal modo, una nuova colonia si espanderà in un’area strategica della Cisgiordania, realizzando la confisca più ampia degli ultimi trent’anni.  La nuova mega-colonia è esplicitamente una ritorsione per l’uccisione dei tre ragazzi […]

Per Israele è un eroe. Ma ne condanna le azioni

Per Israele è un eroe. Ma ne condanna le azioni

  Una figura della resistenza olandese restituisce la medaglia al valore dopo aver perso dei parenti a Gaza. Questo articolo, a firma di Christopher F. Schuetze e Anne Barnard, è comparso sull’International New York Times del 16 agosto 2014. [traduzione a cura di Ilaria Pisa] 1943. Henk Zenoli affronta un pericoloso viaggio in treno, eludendo […]

Sopravvissero alla Shoah, ora denunciano il genocidio a Gaza

Sopravvissero alla Shoah, ora denunciano il genocidio a Gaza

  Sono 327, tra sopravvissuti e discendenti di sopravvissuti alla Shoah, gli estensori di una lettera aperta pubblicata sul New York Times, nella quale si condanna il “genocidio” praticato da Israele a Gaza.  La lettera, che denuncia il massacro di Palestinesi a Gaza (più di 2100 vittime, molte delle quali in età infantile) e l’occupazione e continua […]

Israeliani cantano: «Niente scuola domani a Gaza – Non ci sono più bambini»

Israeliani cantano: «Niente scuola domani a Gaza – Non ci sono più bambini»

Il mondo intero sta assistendo in questi giorni e in queste ore alla demoniaca perfidia del popolo deicida, che macchiò indelebilmente le proprie mani con il Sangue dell’Uomo-Dio, il Divin Agnello, primo tra tutti gli innocenti.  I giudei ancora oggi crocifiggono l’innocente seguendo quella che è la loro natura, con la complicità di nuovi Pilato […]

GAZA / Tunnel, la battaglia psicologica

GAZA / Tunnel, la battaglia psicologica

  L’esito della fase “di terra” dell’operazione militare di Israele sarà in larga parte deciso da una battaglia “clandestina”, in cui anche gli strumenti elettronici più avanzati risultano poco utili. La distruzione della rete di tunnel di Hamas richiede infatti flessibilità e cautela, per raccogliere sul campo gli “arcana imperii“, ossia i dati sulla localizzazione dei […]

GAZA / Scontro sempre più serrato

GAZA / Scontro sempre più serrato

  Le Brigate Golan (IDF) hanno perso stamattina 13 uomini nella battaglia contro Hamas svoltasi nel distretto di Shejaiya (Striscia di Gaza). Il comandante del battaglione è rimasto gravemente ferito. Dopo una brevissima tregua, i combattimenti sono infatti ripresi presso la località di Shejaiya, una delle roccaforti militari di Hamas, con fabbriche d’armi e soprattutto […]

Netanyahu: “Pronti all’invasione”

Netanyahu: “Pronti all’invasione”

Netanyahu, in una riunione straordinaria di gabinetto, ha detto che Israele è pronta ad estendere l’operazione di terra per colpire i tunnel sotterranei dei terroristi, che non possono essere distrutti solo con l’aviazione.Intanto, le truppe di terra dell’IDF hanno già colpito 150 obiettivi nelle prime ore di operatività, tra cui 21 lanciamissili interrati.Le prime 48 […]

GAZA / Le preoccupazioni dell’ONU. DA VEDERE: infografica.

GAZA / Le preoccupazioni dell’ONU. DA VEDERE: infografica.

La legalità dell’operazione militare israeliana Protective Edge, oggi giunta al suo quinto giorno, è stata messa in forse dall’ONU: precisamente da Navi Pillay, Alto Commissario ONU per i diritti umani. Ai sensi del diritto internazionale, infatti, Israele deve assicurare che gli attacchi siano proporzionati, evitino vittime civili, e che gli obiettivi militari siano distinti dagli […]