Chicche liturgiche di Bergoglio

Chicche liturgiche di Bergoglio

  Dalle Messe di suffragio, improvvisamente a gratuità obbligatoria, al sacrificio eucaristico, il cui pregnante significato per Bergoglio sta nel fatto che i fedeli “capiscano la lingua del celebrante”, breve carrellata degli odierni orrori bergogliani. [RS]   Da TgCom24: Per far celebrare una messa “non si paga”. A chiarirlo è direttamente Papa Francesco, riferendosi alle […]

[CHI MORRA’, VEDRA’] Il suffragio alle anime purganti

[CHI MORRA’, VEDRA’] Il suffragio alle anime purganti

Continuiamo la pubblicazione, a puntate (undicesima), dell’operetta di don Dolindo Ruotolo “Chi morrà, vedrà… il Purgatorio e il Paradiso”. Buona lettura! [RS]   [segue]   La parola « suffragio » ha in sé il valore di un refrigerio dato a chi soffre, e di una soddisfazione o di un pagamento fatto per chi è compromesso o […]

[CHI MORRA’, VEDRA’] Doveri di suffragare le anime purganti

[CHI MORRA’, VEDRA’] Doveri di suffragare le anime purganti

Continuiamo la pubblicazione, a puntate (decima), dell’operetta di don Dolindo Ruotolo “Chi morrà, vedrà… il Purgatorio e il Paradiso”. Buona lettura! [RS]   [segue]   Per la stessa Comunione dei Santi, noi abbiamo dei doveri verso le anime purganti, doveri di giustizia e doveri di carità. Ma anche quelli di carità possono dirsi di giustizia, perché […]