GAZA / Possibile una forza europea a Rafah

GAZA / Possibile una forza europea a Rafah

  Il Giornale di oggi, citando il quotidiano israeliano Haaretz, presenta come futuribile una forza internazionale o dell’UE presso il valico di Rafah, 14 km di confine tra la Striscia di Gaza e il Sinai, e in alcune aree interne all’enclave palestinese. Gerusalemme sembra più propensa, anche sulla base di precedenti accordi, allo stanziamento di […]

Netanyahu rilancia e fa la mega-colonia

Netanyahu rilancia e fa la mega-colonia

  Le autorità militari israeliane hanno dichiarato “area demaniale” 400 ettari tra Betlemme e Hebron, secondo il diritto internazionale terre palestinesi occupate. In tal modo, una nuova colonia si espanderà in un’area strategica della Cisgiordania, realizzando la confisca più ampia degli ultimi trent’anni.  La nuova mega-colonia è esplicitamente una ritorsione per l’uccisione dei tre ragazzi […]

Sopravvissero alla Shoah, ora denunciano il genocidio a Gaza

Sopravvissero alla Shoah, ora denunciano il genocidio a Gaza

  Sono 327, tra sopravvissuti e discendenti di sopravvissuti alla Shoah, gli estensori di una lettera aperta pubblicata sul New York Times, nella quale si condanna il “genocidio” praticato da Israele a Gaza.  La lettera, che denuncia il massacro di Palestinesi a Gaza (più di 2100 vittime, molte delle quali in età infantile) e l’occupazione e continua […]

GAZA / Tunnel, la battaglia psicologica

GAZA / Tunnel, la battaglia psicologica

  L’esito della fase “di terra” dell’operazione militare di Israele sarà in larga parte deciso da una battaglia “clandestina”, in cui anche gli strumenti elettronici più avanzati risultano poco utili. La distruzione della rete di tunnel di Hamas richiede infatti flessibilità e cautela, per raccogliere sul campo gli “arcana imperii“, ossia i dati sulla localizzazione dei […]

[DA VEDERE] Chi ha bussato?

[DA VEDERE] Chi ha bussato?

  Proponiamo un eloquente video che mostra la pratica del “roof-knocking” da parte dell’IDF. Letteralmente l’espressione significa “bussare sul tetto”: in pratica, gli aerei israeliani lanciano prima una piccola bomba sul tetto dell’edificio nel loro mirino. Come si vede nel video, si tratta di una sorta di “avvertimento”. Dopo la prima piccola esplosione, infatti, gli […]

Sognando Palestina

Sognando Palestina

  di Vic   “Un gruppo di soldati israeliani fermò un ragazzo palestinese di 12-13 anni. I soldati si ripararono sotto una tettoia e gli dissero di togliersi la kufyah e di rimanere sotto la pioggia(…). Il ragazzo rimase lì a rispondere alle loro domande. Che scelta aveva?Ma cosa pensava? Pensava un giorno ci sarà […]