Il mandante: breve indagine metastorica circa i recenti fatti di Parigi.

Il mandante: breve indagine metastorica circa i recenti fatti di Parigi.

  “Tutti coloro che odiano me, amano la morte” (Prov. 8, 35-36) di Alessandro Pini Fermare i mandanti. Queste le parole del giornalista italiano Giulietto Chiesa circa i recenti fatti di Parigi. Sono perfettamente d’accordo con il buon Giulietto, ma da cattolico “medievale” ritengo, piuttosto, che sia giusto scovarli nelle loro tane più profonde quanto […]

La strage del Bataclan come metafora dell’Europa. Ovvero tre considerazioni sugli attentati di Parigi

La strage del Bataclan come metafora dell’Europa. Ovvero tre considerazioni sugli attentati di Parigi

  di Martino Mora   1. Le lacrime di coccodrillo Ora è giustamente il tempo del dolore per le vittime parigine dell’islamismo feroce. Ma tra coloro che si addolorano ci sono in prima fila i sostenitori del mondialismo, dell’immigrazionismo, del “meticciato”, delle frontiere spalancate, dello ius soli. Quelli che ancora sognano un mondo alla Benetton […]

[BLONDET] Come sapremo se è un false flag

[BLONDET] Come sapremo se è un false flag

di Maurizio Blondet “Un 11 septembre à la française” era stato ampiamente profetizzato da settimane dai servizi. Ora, sapremo se la strage di Parigi è un “false flag” come l’11 Settembre, fatto apposta per innescare una guerra senza fine “al terrorismo” – il terrorismo che gli Usa addestrano, i sauditi pagano e i turchi ricoverano […]

Sull’Huffington Post, la strage di Charlie Hebdo è più grave dell’eccidio di Boko Haram in Nigeria

Sull’Huffington Post, la strage di Charlie Hebdo è più grave dell’eccidio di Boko Haram in Nigeria

  Crediamo che ogni commento sia superfluo di fronte a queste affermazioni, e crediamo altresì che urgano delle scuse. Pubbliche. O anche il razzismo pseudo-femminista e occidentalista (per qualche curioso cortocircuito) rientra nella “libertà d’espressione”?   Non ne posso più della superficialità di quelli che dicono che Boko Haram ha fatto 2000 morti e non […]

Né islamisti, né teocons

Né islamisti, né teocons

di Pietro Ferrari I progressisti prima fanno venire gli islamici dicendo che sono buoni e bravi accusando altri di xenofobìa, poi li provocano in modo volgare e se vengono da loro colpiti, la colpa è ancora della xenofobìa di chi poneva dubbi e preoccupazioni sull’immigrazionismo. In ogni modo i progressisti continuano sia ad offendere il […]

I ‘fatti di Parigi’. Scacco al Re in tre mosse

I ‘fatti di Parigi’. Scacco al Re in tre mosse

di CdP Ricciotti I recenti “fatti di Parigi” hanno scosso l’Occidente e l’opinione pubblica è frastagliata in numerosi pareri che, credo, diventeranno vere e proprie “scuole di pensiero”, più o meno come accadde per l’11 settembre. È certo che davanti ad episodi del genere la società viene fortemente condizionata e, passi poco o molto tempo, […]

I terroristi hanno attaccato il laicismo blasfemo, non la Cristianità

I terroristi hanno attaccato il laicismo blasfemo, non la Cristianità

  Un appunto volante, data la grande quantità di idiozie che i media ci stanno propinando in questi giorni: l’orribile attacco alla rivista francese non è stato un assalto ad una cattedrale, ad un santuario o ad un istituto culturale cristiano, è stato un attacco alla blasfemia laicista. Sbaglia chi riduce tutto alla “Guerra Santa […]

Io non sono Charlie Hebdo #jenesuispascharlie

Io non sono Charlie Hebdo #jenesuispascharlie

  di Martino Mora L’uccisione dei vignettisti e giornalisti parigini di Charlie Hebdo, compiuto da un commando di islamisti, ha suscitato un legittimo sdegno e una seria preoccupazione. Così in Francia e persino in Italia si sono viste centinaia di persone nelle piazze con la scritta “Je suis Charlie Hebdo” (Io sono Charlie Hebdo). Bene, […]

Noi non siamo Charlie

Noi non siamo Charlie

  #JeNeSuisPasCharlie Da parte nostra non c’è alcuna ammirazione per il lavoro di Charlie Hebdo, lo rigettiamo apertamente in quanto blasfemo, per le sue oscene vignette contro la Santissima Trinità e il Corpo Mistico di Cristo. L’hashtag #jesuischarlie non ci riguarda. Similmente, condanniamo la violenza terroristica islamica, la cui crudeltà si è oggi manifestata in […]

Sydney, jihadista fa ostaggi in un bar e costringe a esibire la bandiera dell’ISIS

Sydney, jihadista fa ostaggi in un bar e costringe a esibire la bandiera dell’ISIS

    La polizia australiana ha chiuso il centro di Sydney oggi dopo che un uomo armato è entrato in un caffé, ha preso degli ostaggi e ha obbligato a esibire una bandiera islamica, alimentando timori di un attentato jihadista. Gli agenti, insieme a paramilitari armati, hanno isolato (“cordonato”) diversi quartieri intorno al bar, che […]