L’Isis che è dentro di noi

L’Isis che è dentro di noi

di Federico Franzin Che L’ISIS rappresenti una minaccia reale è fuori discussione. La minaccia è concreta non solo dal punto di  vista della destabilizzazione delle aree coinvolte dalla instaurazione del califfato ma anche per l’influenza internazionale dal punto di vista terroristico data l’esistenza di simpatizzanti nei territori occidentali. Senza  contare lo sfacelo umano a cui […]

Qualche parola politicamente scorretta sull’ISIS

Qualche parola politicamente scorretta sull’ISIS

Traduzione, con adattamenti, dall’originale “The cult of ISIS” di Adrian Salbuchi. Questo commento non riflette necessariamente le posizioni della redazione di RS. A cura di Ilaria Pisa “The cult of ISIS”: no, non stiamo parlando di qualche antica pratica cultuale egizia, anche se come area geografica all’incirca ci siamo. Stiamo parlando dell’ultima creatura dei “quattro cavalieri […]

L’ISIS si fa una sua moneta. E usa il gold standard.

L’ISIS si fa una sua moneta. E usa il gold standard.

I siti internet del Califfato sono stati chiari e hanno spiegato che il “dinaro islamico” sarà in oro, argento, rame e vorrà “sfidare il tirannico sistema monetario creato dalle economie occidentali”. Chi procurerà l’oro? Sarà stato depredato nei terrirori controllati? Sarà fornito dagli alleati nigeriani di Boko Haram (che hanno il controllo di diverse miniere […]

L’ISIS è arrivato in Libia: sta già decapitando a 800 km dall’Italia

L’ISIS è arrivato in Libia: sta già decapitando a 800 km dall’Italia

Molto ci sarebbe da scrivere – e diverse volte già lo abbiamo fatto – sulla follia dei “bombardamenti umanitari” che abbattendo Gheddafi hanno spianato la strada ai terroristi. Oggi si aggiunge un nuovo tassello nel bel mosaico della Nuova Libia Made by USA-United Kingdom-France: l’ISIS. Da alcune fonti vicine al Califfato pare sia uscita questa […]

[COMUNICATO] L’UCOII si dissocia dalle intimidazioni anti-cristiane?

[COMUNICATO] L’UCOII si dissocia dalle intimidazioni anti-cristiane?

   COMUNICATO   L’UCOII SI DISSOCIA DALLE INTIMIDAZIONI ANTI-CRISTIANE?   I gravissimi fatti degli ultimi giorni a Reggio Emilia non lasciano spazio a dubbi sulla gravità della situazione attuale. In via Adua – non distante dalla “moschea” – nell’ultima settimana di agosto era stato affisso alla recinzione dei campi da calcio dove si allenano la […]

Jihadismo vip

Jihadismo vip

  Abbiamo già parlato in questo articolo (COME LA POLITICA ITALIANA HA FAVORITO O FINANZIATO IL TERRORISMO ISLAMICO) delle interessenze, ora ideali ora finanziarie, tra l’opposizione siriana dei ribelli e esponenti di spicco della scena politica italiana. Oggi, sul Giornale, si leggono millimetriche conferme: personaggi appartenenti al mondo del terrorismo venivano arrestati mentre assaltano sedi diplomatiche a […]

I Caldei esistono ancora. Finché dura.

I Caldei esistono ancora. Finché dura.

  J. P. Kuriakuz è l’ex direttore esecutivo del Chaldean Assyrian Syriac Council of America. Questo suo pezzo è comparso sul The Wall Street Journal del 26 agosto 2014. [Traduzione a cura di Ilaria Pisa] Quando frequentavo Stanford negli anni Novanta, spiegare agli studenti le mie origini etniche era sempre una sfida. Premetto: sono Caldeo, […]

Chi sono gli Yazidi?

Chi sono gli Yazidi?

  Le terribili violenze perpetrate dai miliziani dell’ISIS in queste ultime settimane hanno portato all’attenzione dei mass media, oltre all’antichissima comunità cristiana caldea, anche un gruppo etnico-religioso poco o per nulla noto agli spettatori occidentali: gli yazidi. Chi sono? Lo yazidismo è la fede religiosa praticata dagli Yazidi (o Yezidi, dal medio-persiano ized o yazd, cioè “entità divina”, “angelo”; in curdo […]

IRAQ / Il martirio senza fine dei Caldei

IRAQ / Il martirio senza fine dei Caldei

  Mosul. Il Patriarca della Chiesa caldea, Mar Louis Raphael I Sako, riferisce che giovedì i membri delle “milizie del cosiddetto califfato islamico” (ISIS) hanno pubblicato una lettera, distribuita in città, in cui affermano che “i cristiani devono essere convertiti all’islam o pagare la tassa” (la Jizya). Ai cristiani rimasti a Mosul dopo la conquista della città […]

Ricostituito il califfato islamico

Ricostituito il califfato islamico

    I miliziani jihadisti hanno proclamato la creazione di un “califfato islamico” che va dall’ovest dell’Iraq all’est della Siria e che comprende importanti città del Medio Oriente, da Mosul (Iraq) ai sobborghi di Aleppo (Siria), da Rutba (Iraq) alla periferia di Dayr az Zor (Siria). Lo sceicco Abu Bakr al-Baghdadi è stato designato “califfo […]