Il mio nome è Chesterton, Cecil Chesterton

Il mio nome è Chesterton, Cecil Chesterton

di Luca Fumagalli Si può facilmente intuire quanto Keith fosse affranta tenendo tra le mani quella lettera. Solo qualche giorno prima Cecil, che si trovava nei pressi di Stirling, ricoverato in un ospedale militare, le aveva giurato che mai e poi mai sarebbe tornato in guerra, che non avrebbe avanzato nuove richieste al comando. La […]

“L’oblato”: infine Huysmans posò la pistola e prese la croce

“L’oblato”: infine Huysmans posò la pistola e prese la croce

di Luca Fumagalli L’oblato è la degna conclusione della parabola umana e letteraria di Joris-Karl Huysmans. Scritto nel 1903, ultimo romanzo del rivoluzionario autore di À rebours, il volume è uno strano impasto dall’andamento cadenzato, così ricco di descrizioni particolareggiate che quasi la trama scompare, schiacciata dall’accumulo di aneddoti religiosi, storici e artistici. Curiosità dotte […]

Chesterton, Belloc e… Baring: quando ci si scorda del terzo moschettiere

Chesterton, Belloc e… Baring: quando ci si scorda del terzo moschettiere

di Luca Fumagalli Nella National Portrait Gallery di Londra vi è un quadro di Henry James Gunn (Conversation Piece, 1932) che rappresenta tre scrittori cattolici, due seduti a un tavolo, il terzo in piedi dietro di loro. La corpulenta figura sulla sinistra, curva a disegnare qualcosa su un foglio, è quella riconoscibilissima di Gilbert Keith […]

[CINESPADA] “Master & Commander”: diario di bordo di una comunità di destino

[CINESPADA] “Master & Commander”: diario di bordo di una comunità di destino

di Luca Fumagalli Durante le guerre napoleoniche, all’inizio del 1800, la Surprise, fregata inglese comandata da Jack “il fortunato” Aubrey (Russell Crowe), è impegnata a dare la caccia alla francese Acheron, nave di stazza e armamento migliori. Il duello spingerà le due imbarcazioni dall’Atlantico fino a Capo Horn, e Aubrey dovrà combattere con un nemico […]

[CINESPADA] “Cosmopolis”: l’arte di vivere all’epoca dell’imprevisto

[CINESPADA] “Cosmopolis”: l’arte di vivere all’epoca dell’imprevisto

di Luca Fumagalli Un uomo e una limousine. A David Cronenberg non serve altro (o quasi) per imbastire il suo personale affresco della vita postmoderna. Cosmopolis (2012), film tratto dall’omonimo romanzo di Don De Lillo, è una rivisitazione dell’Ulisse di Joyce, l’avventura di un giorno che diventa metafora della condizione umana. Il protagonista è il […]

Padre Brocard Sewell: Chesterton, la Fede e i cigni neri

Padre Brocard Sewell: Chesterton, la Fede e i cigni neri

di Luca Fumagalli «Quando il Cambridge History English Literature pubblicherà i suoi volumi riguardanti il XX secolo, penso sia molto importante che il nome di Padre Brocard Sewell appaia nell’indice». Così scriveva nel 1982 il critico e saggista Colin Wilson, amico di vecchia data del frate carmelitano. In effetti la vita culturale di Sewell fu […]

Il vero finale di “Arancia meccanica”: Burgess, Kubrick e l’enigma del capitolo scomparso

Il vero finale di “Arancia meccanica”: Burgess, Kubrick e l’enigma del capitolo scomparso

di Luca Fumagalli Alex si risveglia in ospedale, collo, braccia e gambe ingessati. Mentre i giornali pubblicano dure accuse contro il governo, reo di aver sperimentato sul povero ragazzo la temibile “cura Ludovico”, i genitori vengono a fargli visita, pentiti per averlo cacciato di casa. Anche il Ministro degli Interni lo va a trovare. Con […]

[CINESPADA] “Cloud Atlas”: l’esaltazione degli umili

[CINESPADA] “Cloud Atlas”: l’esaltazione degli umili

di Luca Fumagalli   Più che un film, Cloud Atlas (2012) è un’opera sinfonica, un sapiente intreccio di storie brillanti, commoventi, che lasciano lo spettatore spaesato, senza fiato. I 172 minuti della pellicola scorrono in un baleno, a ennesima dimostrazione di come anche un blockbuster possa essere denso e profondo, senza per questo risultare noioso. […]

La politica secondo Chesterton: un passato che si fa presente

La politica secondo Chesterton: un passato che si fa presente

di Luca Fumagalli Con questo 2017 pare essersi aperta una nuova fase di quel “Chesterton revival” che da qualche anno ha preso piede in Italia. Ormai è passato diverso tempo dalla riscoperta del talentuoso giornalista inglese, un intellettuale cattolico certamente scomodo, ma proprio per questo di grande attualità. Quando si apre un libro di Chesterton […]

ONG: l’immagine in caduta libera e il drammatico effetto sulle donazioni

ONG: l’immagine in caduta libera e il drammatico effetto sulle donazioni

di Francesco Anfossi Le inchieste della magistratura, il caso della nave Iuventa, i contrasti sul codice Minniti e i sospetti generalizzati sulle Ong che operano nel Mediterraneo si tradurranno in una ricaduta negativa su tutto il mondo delle organizzazioni umanitarie che si spendono nel soccorso ai migranti. Lo spiega, sondaggi alla mano, Nando Pagnoncelli, presidente di […]

Versi liberi in onore di “Bloody Bonner”

Versi liberi in onore di “Bloody Bonner”

quartine svolazzanti nel meriggio estivo a cura di Simone Petrus Basileus I.G Il vescovo Edmund Bonner (1500-1569) fu una figura di rilievo nell’ambito del grande scisma promosso da Enrico VIII d’Inghilterra contro la Chiesa cattolica; in seguito divenne un avversario delle riforme introdotte nel paese da Edward Seymour. Da quel momento Bonner si riconciliò con […]