“Gli orchi sono in mezzo a noi!” Recensendo un saggio di Silvana De Mari

“Gli orchi sono in mezzo a noi!” Recensendo un saggio di Silvana De Mari

di Luca Fumagalli     Tutti ormai conoscono Silvana De Mari, balzata recentemente agli onori delle cronache per la sua fiera opposizione all’ideologia LGBT. Gli alfieri del politically correct – il satanico buonismo postmoderno – hanno provato in un primo momento a metterla a tacere con lo spauracchio della gogna mediatica, passando poi agli insulti […]

Domani a Roma laici di tutto il mondo discutono sull’ “Amoris Leatitia” sotto lo sguardo del Vaticano e di Francesco

Domani a Roma laici di tutto il mondo discutono sull’ “Amoris Leatitia” sotto lo sguardo del Vaticano e di Francesco

di Marco Tosatti Domani, a Roma, all’Hotel Columbus, dalle 10 di mattina fino al tardo pomeriggio un gruppo di laici cattolici, provenienti da diverse parti del mondo, esporranno le loro ragioni di perplessità e disagio nei confronti della confusione creata da interpretazioni opposte dell’esortazione apostolica “Amoris Laetitia”. Starà poi a chi di dovere – a […]

“Il Giornale” recensisce Baron Corvo

“Il Giornale” recensisce Baron Corvo

Segnaliamo una breve recensione al libro delle Edizioni Radio Spada Baron Corvo. Il viaggio sentimentale di Frederick Rolfe del nostro Luca Fumagalli comparsa ieri, domenica di Pasqua, sulle colonne del noto quotidiano “Il Giornale” a firma di Mattia Rossi. Chiunque fosse interessato all’acquisto del libro, può trovarlo facilmente ai seguenti link: Sito delle Edizioni Radio Spada http://www.edizioniradiospada.com/component/virtuemart/ecommerce/baron-corvo-il-viaggio-sentimentale-di-frederick-rolfe-detail.html?Itemid=0 Ibs.it https://www.ibs.it/baron-corvo-viaggio-sentimentale-di-libro-luca-fumagalli/e/9788898766345?lgw_code=1122-B9788898766345&gclid=CK-x2cGAq9MCFZIaGwodt3ACeQ&gclsrc=aw.ds#

“Il seme inquieto”: la distopia LGBT di Anthony Burgess

“Il seme inquieto”: la distopia LGBT di Anthony Burgess

  Piange Beatrice-Joanna. Piange perché è morto il suo unico figlio. Il corpicino è stato appena prelevato dal letto della fredda stanza d’ospedale in cui si trovava e portato via da due incaricati del Ministero dell’Agricoltura: una bocca in meno da sfamare e un mezzo chilo in più di pentossido di fosforo per nutrire la […]