Quel maledetto di Wyndham Lewis: l’arte, la rabbia, il nazismo

Quel maledetto di Wyndham Lewis: l’arte, la rabbia, il nazismo

di Luca Fumagalli Un quadro del pittore Augustus John ritrae Wyndham Lewis nel 1905, e il cospiratore è già fatto e finito, romanticamente minaccioso, nerissimo di vestiti e di capelli, accigliato e arrogante. È il frutto di una bohème che già a diciott’anni lo aveva visto in giro per l’Europa – Francia, Spagna, Germania, Olanda… […]

Chi ha paura del monsignore? Ecco perché i romanzi di Robert Hugh Benson sono finiti nel dimenticatoio

Chi ha paura del monsignore? Ecco perché i romanzi di Robert Hugh Benson sono finiti nel dimenticatoio

di Luca Fumagalli Robert Hugh Benson (1871-1914) è una delle figure più rappresentative della letteratura cattolica inglese di inizio Novecento. Difatti furono pochi gli autori che, al pari del monsignore – figlio dell’anglicano arcivescovo di Canterbury e perciò uno dei convertiti illustri del suo tempo – seppero efficacemente piegare la narrativa alle esigenze evangelizzatrici. Sia […]

Altro che “Downton Abbey”: aristocrazia e dimore da sogno nella letteratura cattolica inglese

Altro che “Downton Abbey”: aristocrazia e dimore da sogno nella letteratura cattolica inglese

di Luca Fumagalli All’inizio del XX secolo, in Inghilterra, molti autori cattolici mostrarono nelle loro opere una grande attenzione al tema dei ceti sociali. La cosa, in verità, per quanto piuttosto peculiare, non dovrebbe sorprendere più di tanto: quasi tutti gli scrittori, infatti, erano convertiti provenienti della middle-class; così come non si sentivano a proprio […]

Il monsignore e il poeta: Ronald Knox e la conversione di Siegfried Sassoon

Il monsignore e il poeta: Ronald Knox e la conversione di Siegfried Sassoon

di Luca Fumagalli Nell’era della bomba atomica furono in molti della “vecchia guardia” culturale inglese, come mons. Ronald Knox e Siegfried Sassoon, a sperimentare uno strano senso d’esilio, la drammatica sensazione di vivere in un mondo ormai alieno. Dopo l’olocausto di Hiroshima e Nagasaki Sassoon espresse in versi il proprio disagio: Litany of the Lost […]

J. R. R. Tolkien: un difensore del matrimonio e della famiglia

J. R. R. Tolkien: un difensore del matrimonio e della famiglia

di Luca Fumagalli Anche in un universo segnato dal male non solo l’amore è possibile, ma è l’unica áncora di salvezza per l’umanità. È così che nel legendarium tolkieniano, a partire da quello di Beren e Lúthien, sono rintracciabili parecchi episodi che hanno per protagonisti due innamorati, il più delle volte ostacolati da una realtà […]

La conversione di Edith Sitwell: avanguardia e tradizione di una poetessa “papista”

La conversione di Edith Sitwell: avanguardia e tradizione di una poetessa “papista”

di Luca Fumagalli Nella letteratura cattolica britannica del Novecento si assiste a uno strano fenomeno, assolutamente peculiare, quello cioè di autori d’avanguardia, incorreggibili iconoclasti, capaci tuttavia di rivelare con eccezionale vigore la forza della tradizione, vergando pagine pregne di sensazioni contrastanti che si risolvono in un affascinante quanto insolito “dinamismo della Verità” (la definizione è […]

Martin D’Arcy: la storia del gesuita inglese più famoso del Novecento

Martin D’Arcy: la storia del gesuita inglese più famoso del Novecento

di Luca Fumagalli Martin D’Arcy fu forse il gesuita più importante nella storia del cattolicesimo britannico del XX secolo. Più di altri illustri confratelli quali Bernard Vaughan, Charles Plater e Cyril Martindale, si dimostrò capace, grazie al carisma e al fine intelletto, di trascendere i limiti della vita clericale per lasciare un segno nel più […]

Muriel Spark e il romanzo cattolico postmoderno

Muriel Spark e il romanzo cattolico postmoderno

di Luca Fumagalli Durante un’intervista televisiva, il 2 giugno del 1961, Muriel Spark ebbe modo di parlare a Malcolm Muggeridge del suo ingresso nella Chiesa di Roma, avvenuto solo sette anni prima: «Il motivo per cui sono diventata cattolica è perché mi veniva mostrata la mia vera natura. […] Non fui capace di lavorare e […]

Quando le bugie dei mass media hanno le gambe lunghe: “Propagande” di Giuliano Guzzo

Quando le bugie dei mass media hanno le gambe lunghe: “Propagande” di Giuliano Guzzo

di Luca Fumagalli La Vela è una realtà editoriale emergente che nei pochi anni di attività ha già sfornato diversi titoli interessanti, mai banali, capaci di affrontare i temi più disparati – attualità, geopolitica, cultura, società… – da un’angolatura affascinante e imprevista. Non sono mancati nemmeno testi coraggiosi, animati dalla volontà di indagare quelle nicchie […]

[CINESPADA] “Tolkien”: note a margine di un capolavoro mancato

[CINESPADA] “Tolkien”: note a margine di un capolavoro mancato

di Luca Fumagalli Dopo il successo delle due trilogie cinematografica de Il Signore degli Anelli e de Lo Hobbit, firmate dal talentuoso cineasta Peter Jackson, si avvertiva la necessità di un biopic dedicato a J. R. R. Tolkien, che svelasse a un vasto pubblico di spettatori gli aspetti più significativi della parabola biografica del celebre […]

Scozia: una storia di Fede e libertà raccontata da Paolo Gulisano

Scozia: una storia di Fede e libertà raccontata da Paolo Gulisano

di Luca Fumagalli Grazie al colossal cinematografico Braveheart, diretto da Mel Gibson, la Scozia è entrata nell’immaginario collettivo come un paese selvaggio, abitato da uomini generosi, silenziosi custodi di una tradizione fatta di lealtà e atavici legami familiari. Le imprese di William Wallace e della sua variopinta banda di combattenti hanno impressionato tantissimi spettatori che, da […]